7 lettura minuti

Chakra della radice

Il chakra della radice o Muladhara chakra è il primo dei sette chakra principali, situato intorno al coccige o coccige. Governa i nostri bisogni fondamentali per una buona salute nel corpo, un senso di connessione con la Terra, e sentirsi sostenuti e stabili nel mondo fisico.

 

Schema del chakra della radice

Donna che esegue la meditazione del chakra della radice

Posizione: Base della colonna vertebrale (coccige, perineo, pavimento pelvico)

Colore: Rosso

Elemento: Terra

Bija Mantra  (sillaba seme, o mantra seme): LAM (suona come llama)

Nome sanscrito (significato): Muladhara (significato: radice, fondazione)

Scopo: Fondazione

Plexus nervoso: Coccigeo

Ghiandola endocrina: Surrenali

Mudra: (immagine)

Yantra: (immagine)

 

Origini del chakra della radice e del sistema dei chakra

Il sistema dei chakra ha avuto origine in India tra il 1500 e il 500 a.C. L'antico testo chiamato Vedas fu il primo a menzionare sette chakra primari e ad introdurre il sistema energetico.

Il chakra della radice è il primo dei sette centri di energia, che rappresenta l'elemento terra e la messa a terra. In sanscrito, il chakra della radice è chiamato Mūlādhāra Chakra, che si traduce in due parole sanscrite - Mula che significa radice e Adhara che significa supporto o base. Dopo il chakra della radice c'è il chakra sacrale, il chakra del plesso solare, il chakra del cuore, il chakra della gola, il chakra del terzo occhio e il chakra della corona sono tutti parte del sistema energetico del corpo sottile.

La definizione di chakra è una "ruota che gira" di energia. I chakra principali vanno dalla base della spina dorsale alla corona della testa. I concetti dei sette chakra sono arrivati nel mondo occidentale negli anni 1880 dalle tradizioni dello yoga tantrico e sono sempre più studiati e praticati grazie agli ampi benefici.

 

Funzioni del chakra della radice

Il chakra della radice funziona come la radice del corpo, sostenendo una solida struttura ossea e la connessione spirituale con la terra e il mondo materiale intorno a noi. Un chakra della radice sano sostiene la salute fisica e mentale e ci permette di sentirci sicuri e protetti durante il nostro viaggio nella vita. Quando il chakra della radice non è bilanciato, tutti gli altri chakra possono andare fuori asse.

Fiducia contro sfiducia è strettamente legata allo sviluppo del chakra della radice del corpo. Se si considerano le fasi di sviluppo dello psicologo Erik Erickson, per esempio, se il tutore di un bambino è un buon carattere e fornisce al bambino ciò di cui ha bisogno, si sentirà sicuro nel mondo che lo circonda. Ma se non lo è, si sentirà il contrario.

Nei chakra della radice, le persone portano memorie ancestrali, incluse storie difficili di guerre, carestie e disastri naturali. Questi traumi generazionali possono creare modelli di comportamento nella nostra vita, ma possono guarire attraverso esercizi di bilanciamento.

L'energia Kundalini giace dormiente alla base della colonna vertebrale fino a quando le pratiche di benessere, come la meditazione, le asanas pranayama e la preghiera, la risvegliano. Quando l'energia fluisce attraverso il primo chakra, le persone si sentono a terra e sperimentano una maggiore fiducia. Darà anche agli altri chakra una forte base per un ulteriore sviluppo.

L'energia bloccata può avere un impatto negativo sulla salute del corpo fisico e sullo stato mentale. Il disallineamento può provocare i seguenti sintomi.

 

Sintomi fisici:

  • Aumento di peso
  • Incontinenza
  • Perdita di peso
  • Constipazione
  • Dolore pelvico

 

Sintomi mentali:

  • Depressione
  • Disturbi d'ansia
  • Scarsa messa a fuoco
  • Si sente letargico
  • Bassa autostima

Altri problemi fisici includono problemi al colon, alla vescica, alla prostata, alle gambe, alla schiena e ai piedi. Possono sorgere anche problemi di energia, sicurezza e controllo, che spesso portano a un disordine alimentare, tra cui anoressia, abbuffate e bulimia. Se pensate di avere un disturbo alimentare, cercate l'aiuto professionale di un medico o di un terapeuta.

Se stai sperimentando uno di questi sintomi, potresti avere un chakra della radice bloccato. Prova a praticare alcuni dei nostri esercizi consigliati per la guarigione del chakra della radice, permettendo all'energia vitale di fluire liberamente attraverso il corpo per migliorare il benessere.


Come aprire il chakra della radice

Un chakra della radice equilibrato crea una base per ciascuno dei chakra superiori e sostiene un'energia costante attraverso il corpo umano, sostenendo la nostra connessione con l'ambiente circostante e la terra. Questo senso di calma e controllo può aiutare le persone a concentrarsi sulla loro crescita personale, aiutando ad aumentare la qualità della vita. Ecco alcuni dei modi per bilanciare il chakra della radice:

Yoga asana: Sia il kundalini yoga, che lo yoga flow, che la pratica dell'hatha yoga risvegliano efficacemente il primo chakra attraverso l'attivazione dei centri energetici. Inoltre, diverse asana aiutano ad aprire il Muladhara chakra. Anche se le asana con un insegnante di yoga sono efficaci, non è sempre necessario. Ecco tre posizioni yoga efficaci che faranno fluire l'energia della forza vitale attraverso il chakra di base:

  • Piegamento in avanti in piedi (Uttanasana): Inizia in piedi con i piedi uniti. Piegare leggermente le ginocchia e allungarsi in avanti in un piegamento in avanti. Metti le mani a terra o dietro le gambe. Mantenere il tratto per alcuni respiri e recuperare.
  • Garland Pose (Malasana): Iniziare in piedi con i piedi alla larghezza del tappeto. Espirare mentre ci si accovaccia e utilizzare i gomiti per spingere le ginocchia indietro. Portare il busto leggermente in avanti, allungare la schiena e mantenere il peso sui talloni. Mantieni questo per cinque o più respiri.
  • Posa dell'albero (Vrikshasana): La posizione dell'albero è probabilmente la postura più efficace per creare una solida base. Iniziare in piedi con i piedi ben piantati a terra. Dopo aver messo a terra la tua energia attraverso la parte superiore e inferiore del corpo, piega una gamba e metti il tuo piede piatto contro l'interno della coscia dell'altra gamba. Mettete le braccia in preghiera davanti al petto. Mantieni questo per alcuni respiri, poi ripeti la posizione dell'albero dall'altro lato.

uomo e donna che fanno la respirazione a narici alterne

Pranayama: Pranayama guida l'energia della forza vitale attraverso il corpo fisico. Questo è efficace nella guarigione dei chakra della radice e nella purificazione del campo energetico. Ecco due esercizi efficaci per la pratica:

  • Respirazione a narici alternate (Nadi Shodhana): Questo pranayama aiuta a bilanciare la mente, il corpo e l'anima respirando attraverso i singoli passaggi nasali. Comincia sedendoti a gambe incrociate. Metti una mano sul ginocchio ed espira completamente. Usa l'altra mano per chiudere la narice destra e inspira profondamente con l'altra. Chiudi la narice sinistra con le dita libere e apri la destra. Espirare completamente. Inspira attraverso la narice destra, poi espira completamente attraverso la sinistra. Ripeti questo ciclo dieci volte.
  • Raffreddamento della respirazione (Sitali Pranayama): Conosciuto anche come respiro taco, questo pranayama è eccellente per raffreddare il corpo fisico durante il caldo estivo, le vampate di calore o altre situazioni ad alta temperatura. Chiudere gli occhi e prendere qualche respiro profondo. Quando si è pronti, aprire la bocca a forma di "O". Arriccia la lingua nel senso della lunghezza e falla uscire leggermente dalla bocca. Inspira attraverso la bocca come se stessi bevendo da una cannuccia. Concentrati sulla sensazione di raffreddamento e continua l'esercizio per 2-3 minuti.

Meditazione: La pratica della meditazione invia energia di radicamento attraverso il corpo umano. Supporta il risveglio spirituale connettendo una persona al proprio sé superiore e a un potere superiore. Che si tratti di madre natura, di Dio o della coscienza risvegliata, la connessione con un piano spirituale superiore di energia universale fornisce pace e stabilità. Non è solo benefico per il chakra della radice, ma per tutti i chakra. Ecco due tecniche di meditazione adatte:

  • Meditazione Body Scan: Inizia sdraiandoti sulla schiena in una posizione comoda. Fai qualche respiro profondo nella tua pancia e rilassa il tuo corpo. Inizia la scansione portando la consapevolezza ai tuoi piedi e prendendo nota di qualsiasi sensazione fisica che possa sorgere. Piuttosto che combattere il dolore, respira attraverso di esso. Respirate in ogni tensione o dolore e visualizzate che lascia il vostro corpo. Gradualmente lavorate la vostra strada verso l'alto attraverso tutte le parti del vostro corpo fino a quando non avete scansionato tutto il vostro corpo.
  • Meditazione focalizzata: Inizia scegliendo un obiettivo per la tua concentrazione, come il tuo respiro. Siediti tranquillamente in una posizione comoda, rilassa il tuo corpo e inizia a fare respiri profondi nella pancia. Spostate la vostra attenzione sul vostro obiettivo focalizzato. Se hai scelto di concentrarti sul tuo respiro, per esempio, presta attenzione alle sensazioni esterne ed interne che senti mentre inspiri ed espiri.

Il bilanciamento del chakra della radice sosterrà un sistema di chakra sano. Altri modi per aprire il chakra della radice includono la partecipazione all'esercizio fisico, il canto, l'uso dell'incenso Muladhara e degli oli essenziali, e la riconnessione con la terra. Camminare a piedi nudi sul pavimento della natura e sentirsi a terra mentre le energie spirituali fluiscono su per le gambe e attraverso il midollo spinale. Questi esercizi permettono al chakra della radice di sentirsi connesso con l'ambiente circostante.

 

Domande frequenti

Come si sente l'apertura del chakra della radice?

Quando il chakra della radice si apre e l'energia fluisce liberamente, gli individui si sentono sicuri, a loro agio e fiduciosi. I sintomi dell'apertura del chakra includono il sentirsi a terra, connessi e sicuri. Si possono notare formicolii, riscaldamento o cambiamenti salutari nelle abitudini alimentari e nei modelli di sonno.

 

Perché il mio chakra della radice pizzica?

È normale che le persone sentano delle sensazioni di formicolio o di riscaldamento nel chakra che si sta attivando. Il formicolio alla base della spina dorsale è un segno che il chakra della radice si sta aprendo e fluendo. Luoghi comuni in cui si possono sentire queste sensazioni durante la guarigione del chakra della radice sono i palmi delle mani, la parte inferiore dei piedi e il pavimento pelvico.

 

Cosa succede quando il chakra della radice è iperattivo?

I sintomi di un chakra della radice iperattivo sono molto simili all'energia Muladhara bloccata. Un chakra della radice iperattivo può influenzare il benessere di un individuo. I segni mentali dello squilibrio del chakra della radice includono sentimenti di panico, ansia e paura. Le persone sperimentano anche comunemente bassa autostima, attacchi di panico e disturbi alimentari.

 

Perché mi fa male il chakra della radice?

Il dolore nella zona pelvica è spesso un segno che il chakra della radice non è allineato. Ripassa la nostra sezione su come aprire il tuo chakra della radice per imparare come puoi risolvere questo problema.

 

Come si usano le pietre del chakra della radice?

Ci sono diversi modi in cui si possono usare le pietre per la guarigione del chakra della radice. Alcune pietre che supportano un chakra della radice equilibrato includono la pietra del sangue, l'occhio di tigre, il quarzo fumé, l'agata muschiata, l'onice nera, il diaspro rosso, la corniola, il granato, l'ossidiana nera, l'ematite e la tormalina nera. Ecco alcuni modi per incorporare le pietre del chakra della radice per la guarigione nella vita quotidiana:

  • Meditazione: Tieni la pietra scelta tra le mani o sul tuo chakra della radice. Siediti in una posizione comoda, chiudi gli occhi e inizia a meditare.
  • Nella tua casa: Decora il tuo spazio vitale con pietre del chakra della radice per riempire la stanza con l'energia equilibrante del chakra della radice.
  • Gioielli: Puoi indossare le pietre come collana, bracciale o altri tipi di gioielli. Puoi fare una collana avvolgendo una pietra in un filo metallico.
  • Teneteli con voi: Tenere in tasca o in borsa una pietra che risuona con te può permetterti di portare l'energia con te per tutta la giornata.

 

Dove si trova il chakra della radice della terra?

Molte persone credono che la posizione terrestre del chakra della radice sia sul monte Shasta nella California del Nord. È una delle cime più alte della Cascade Range, nota per la sua presenza e bellezza spirituale. Storicamente, le tribù di nativi americani hanno visto il vulcano come il luogo di nascita del creatore o il centro dell'universo.

 

Risorse diANAHANA CHAKRAS

CHIEDILO DI CHAKRAS

Chakra

Root Chakra

Chakra sacrale

Chakra del plesso solare

Chakra del cuore

Chakra della gola

Third Eye Chakra

Crown Chakra

 

Riferimenti

Pietre Chakra della Gola: Cosa sono e come usarle

Quali prove ci sono che i chakra esistono?

Root Chakra Stones: Questi 11 cristalli sono cruciali per la guarigione

Tutto quello che devi sapere sul Chakra della Radice

7 Sintomi Chiave Il Tuo Chakra Radice Si Sta Aprendo - Servitore Subconscio

 

Hatha Yoga

L'Hatha Yoga consiste in una combinazione di respirazione e movimento. Si riferisce anche alle posture fisiche insegnate in qualsiasi tipo di stile...

Read More

Yin Yoga

Lo yin yoga è un esercizio fatto a un ritmo lento, con una gamma di pose diverse. La differenza principale è che queste posizioni sono tenute più a...

Read More

Vinyasa Yoga

Il termine vinyasa deriva dal termine sanscrito Nyasa, che significa mettere, e il prefisso vi, che significa in modo speciale. È uno stile moderno...

Read More