5

Sistema endocrino

Ultimo aggiornamento: novembre 22, 2023

Featured Image

Table of Contents

Il sistema endocrino è essenziale per mantenere l'equilibrio e l'armonia dell'organismo. È costituito da ghiandole che producono e rilasciano ormoni, messaggeri chimici che coordinano varie funzioni corporee. Gli ormoni influenzano il metabolismo, la crescita, lo sviluppo, la riproduzione, l'umore, il sonno e la pressione sanguigna.

Il sistema endocrino è il principale sistema dell'organismo per tenere sotto controllo emozioni, ormoni e sentimenti. È strettamente collegato al sistema nervoso e alle ghiandole del corpo, come le ghiandole surrenali, la tiroide e l'ipofisi. A volte vengono indicate collettivamente come ghiandole endocrine.

Ormoni

In sostanza, un ormone è un messaggero chimico dell'organismo. Sono prodotti in diverse parti del corpo da organi chiamati ghiandole. Esempi di ghiandole sono:

  • Ghiandola pituitaria
  • Ghiandola tiroidea
  • Ghiandola surrenale
  • Ghiandola pineale.

Ogni ghiandola secerne ormoni necessari al sistema endocrino e all'intero organismo. Ad esempio, la tiroide produce l'ormone tiroideo; l'ipofisi produce l'ormone della crescita, oltre a molti altri.

Ghiandole endocrine

Tutti i diversi ormoni sono prodotti in diverse ghiandole del corpo. Sebbene le ghiandole presenti nell'organismo siano molteplici, verranno discusse le sette principali, che coprono le principali categorie del sistema endocrino.

Sebbene tutti siano importanti, questi sono quelli che hanno un impatto maggiore sul sistema endocrino. La loro posizione e gli ormoni che producono sono elencati di seguito, partendo dalla parte superiore del corpo verso la parte inferiore.

Ghiandola pineale

La ghiandola pineale è una delle minuscole ghiandole endocrine all'interno del cervello, responsabile dei cicli del sonno, soprattutto per quanto riguarda la secrezione dell'ormone melatonina, essenziale per far sentire il corpo stanco e sonnolento quando necessario.

Questa ghiandola si trova vicino al centro del cervello e del sistema nervoso. Lavora a stretto contatto con il sistema nervoso e con altri organi, come gli occhi. Gli occhi rilevano la quantità e il tipo di luce che il corpo riceve.

In base ai risultati, decide se secernere melatonina e preparare il corpo al sonno. Ad esempio, se c'è più luce, percepisce che è giorno e inibisce la secrezione di melatonina, e viceversa.

Ghiandola pituitaria

L'ipofisi è un'altra ghiandola endocrina situata all'interno del cervello, proprio sotto l'ipotalamo.

A volte viene anche chiamata ghiandola madre, in quanto ha il compito di inviare segnali alle altre ghiandole endocrine su quando secernere determinati ormoni ed è una delle ghiandole principali in termini di funzionamento del sistema endocrino.

L'ipofisi è quindi una delle parti più importanti del sistema endocrino. L'ipofisi è composta da due ghiandole: l'ipofisi anteriore e quella posteriore.

Pituitaria anteriore

La porzione anteriore dell'ipofisi produce l'ormone adrenocorticotropo (ACTH), che stimola ulteriormente le ghiandole surrenali a produrre cortisolo (ormoni dello stress). Produce anche l'ormone follicolo-stimolante (FSH), che attiva gli organi riproduttivi in entrambi i sessi.

Un altro tipo di ormone che produce è l'ormone stimolante la tiroide (TSH). Il TSH stimola la tiroide a secernere ormoni tiroidei per gestire il metabolismo, gli enzimi digestivi e i livelli di energia. Anche l'ormone della crescita viene prodotto dall'ipofisi anteriore e stimola la crescita e lo sviluppo.

Ipofisi posteriore

La parte posteriore è responsabile durante il parto in quanto rilascia ossitocina, che provoca la contrazione dell'utero e stimola il flusso di latte materno. Rilascia anche un ormone antidiuretico per l'equilibrio idrico del corpo e la ritenzione di sodio.

Ghiandola tiroidea e ghiandole paratiroidi

Le ghiandole tiroidee e paratiroidee sono entrambe situate nel collo. L'ormone tiroideo regola la crescita, lo sviluppo e il metabolismo dell'organismo. Per questo motivo, in presenza di una tiroide iperattiva e di un eccesso di ormoni tiroidei si possono riscontrare frequenza cardiaca elevata, perdita di peso e forti tremori.

Esiste anche la malattia di Grave, che è il risultato diretto dell'ipertiroidismo, una tiroide iperattiva. Al contrario, l'ipotiroidismo, o tiroide sottoattiva, si verifica quando la tiroide non produce abbastanza ormoni tiroidei. Ciò comporta un aumento del rischio di aumento di peso o di depressione.

La ghiandola paratiroidea si trova dietro la tiroide ed è responsabile della secrezione degli ormoni che regolano i livelli di calcio nell'organismo.

Ghiandola del timo

Il timo è anche una delle piccole ghiandole che si trovano sotto il collo, dietro l'osso mammario. È un componente fondamentale per il sistema immunitario e per l'organizzazione delle risposte immunitarie nell'organismo. Secerne ormoni importanti per la maturazione e lo sviluppo dei globuli bianchi.

In particolare, favorisce la maturazione dei linfociti T, che possono così uccidere ulteriormente le cellule bersaglio e prevenire le infezioni nell'organismo. Nel complesso, questa ghiandola è fondamentale per il sistema endocrino e svolge un ruolo chiave nel sistema immunitario e nella lotta contro le infezioni e gli invasori dell'organismo.

Ghiandole surrenali

Le ghiandole surrenali sono piccole ghiandole di forma triangolare che si trovano su ciascun rene. Si compone di due parti:

  • La corteccia: La corteccia surrenale produce ormoni che regolano il metabolismo e il sistema immunitario e mantengono la pressione sanguigna e l'equilibrio elettrolitico.
  • La midollare: la midollare surrenale produce ormoni che aiutano l'organismo a far fronte allo stress. Questi ormoni sono chiamati catecolamine e si oppongono essenzialmente al cortisolo (che induce lo stress).

L'insufficienza surrenalica è talvolta sintomo di una ghiandola surrenale che non produce abbastanza ormoni, causando malattie come il morbo di Addison, in cui viene prodotta una quantità insufficiente di cortisolo o aldosterone.

Se invece viene prodotto troppo cortisolo, si rischia la malattia di Cushing. Questa malattia si verifica quando le ghiandole surrenali rilasciano ormoni in quantità eccessive, soprattutto cortisolo.

Ovaie e testicoli

Le ovaie e i testicoli fanno parte degli organi riproduttivi dell'organismo, rispettivamente nelle femmine e nei maschi. Sono uno degli organi più importanti del sistema endocrino e della funzione endocrina nel suo complesso, in quanto forniscono le caratteristiche sessuali che definiscono i maschi e le femmine.

  • Le ovaie: situate nella parte inferiore dell'addome nelle donne, sono responsabili della produzione dell'ormone sessuale estrogeno.
  • I testicoli: situati nello scroto dei maschi e responsabili della produzione dell'ormone sessuale testosterone.

Ovaie

Le ovaie producono gli ormoni sessuali estrogeni e progesterone, i due principali ormoni femminili responsabili dello sviluppo sessuale, della funzione sessuale e dello sviluppo delle caratteristiche sessuali secondarie (come lo sviluppo del seno).

Inoltre, questi ormoni controllano il ciclo mestruale e tengono sotto controllo il sistema riproduttivo.

Tuttavia, le ovaie possono talvolta essere vittime della sindrome dell'ovaio policistico, un disturbo endocrino che può essere causato da uno squilibrio dei livelli di ormoni estrogeni. Mantenere in salute il sistema endocrino è quindi fondamentale per evitare questi problemi con alcuni ormoni.

Testicoli

I testicoli sono responsabili della produzione dell'ormone sessuale testosterone nei maschi.

Come l'ormone sessuale femminile, è anche responsabile delle caratteristiche sessuali secondarie, come la crescita dei capelli e lo sviluppo muscolare, oltre che della crescita e dello sviluppo sessuale del corpo umano a partire dalla pubertà.

Un effetto collaterale comune della carenza di testosterone è la perdita di massa muscolare, densità ossea, affaticamento e talvolta depressione.

Pancreas

Il pancreas è importante per il sistema endocrino ed è un organo centrale per i sistemi digestivo e metabolico. Una volta consumato il cibo, il pancreas rilascia l'insulina, fondamentale per mantenere i livelli di zucchero nel sangue.

Il pancreas contiene delle isole chiamate isole di Langerhans, di cui esistono tipi alfa e beta.

Le cellule alfa del pancreas rilasciano il glucagone, un ormone che aumenta i livelli di zucchero nel sangue quando si abbassano troppo. L'insulina viene rilasciata dalle cellule beta, quando i livelli di zucchero nel sangue sono diventati troppo alti per l'organismo.

L'insulina aiuta quindi a controllare la glicemia abbassando i livelli di glucosio. Gli ormoni glucagone e insulina lavorano insieme per garantire livelli costanti di zucchero nel sangue.

Da asporto

In sintesi, il sistema endocrino dell'uomo è una rete molto complessa di ghiandole, organi e ormoni che lavorano insieme per influenzare la funzione e l'espressione di ogni tessuto, cellula o organo del corpo.

Sebbene il sistema endocrino sia composto da molti componenti diversi, i principali, come discusso, evidenziano le ghiandole e gli ormoni più importanti che lavorano per mantenere l'organismo in omeostasi.

In generale, la comprensione della fisiologia e del funzionamento interno del sistema endocrino nell'uomo e la conoscenza degli aspetti più importanti sono fondamentali per condurre una vita sana ed equilibrata.

Riferimenti

Il sistema endocrino

Sistema endocrino: Cos'è, funzioni e organi (clevelclinic.org)

Sistema endocrino: Funzioni e potenziali condizioni (medicalnewstoday.com)

Ghiandola pineale: Cos'è, funzione e disturbi (clevelclinic.org)

Qual è la differenza tra tiroide e paratiroidi?

Ghiandole tiroidee e paratiroidee | Disturbi della tiroide | Paziente

Ipertiroidismo - Sintomi e cause - Mayo Clinic

Ghiandola pituitaria: Cos'è, funzione e anatomia (clevelclinic.org)

Anatomia del sistema endocrino | Parti del corpo (cincinnatichildrens.org)

Immagine del diagramma del sistema endocrino

Immagine del diagramma dell'ipofisi

Le ghiandole endocrine

Dichiarazione di non responsabilità

I contenuti di questo articolo sono forniti solo a scopo informativo e non intendono sostituire una consulenza medica, una diagnosi o un trattamento professionale. Si raccomanda sempre di consultare un operatore sanitario qualificato prima di apportare modifiche alla propria salute o in caso di domande o dubbi sulla propria salute. Anahana non è responsabile di eventuali errori, omissioni o conseguenze derivanti dall'uso delle informazioni fornite.

Ormoni dello stress

12 lecture des minutes

Ormoni dello stress

Gli ormoni dello stress vengono rilasciati in risposta allo stress ambientale. Lo stress cronico porta a una sovrapproduzione di ormoni dello stress,...

Crioterapia

11 lecture des minutes

Crioterapia

La crioterapia è un trattamento che può aiutare a combattere lo stress, l'ansia, il dolore e la riabilitazione delle lesioni. La crioterapia viene...

Sindrome della croce superiore

12 lecture des minutes

Sindrome della croce superiore

La sindrome dell'incrocio superiore è un disturbo muscoloscheletrico causato da squilibri muscolari nella parte superiore del corpo. La sindrome...

Apparato respiratorio

12 lecture des minutes

Apparato respiratorio

L'apparato respiratorio è uno dei sistemi più vitali del corpo umano, responsabile di fornire ossigeno all'organismo e di eliminare l'anidride...

Adrenalina

13 lecture des minutes

Adrenalina

L'adrenalina, nota anche come epinefrina, è un ormone e neurotrasmettitore rilasciato dalle ghiandole surrenali in risposta allo stress o al...

Scienza dello sport

9 lecture des minutes

Scienza dello sport

La scienza dello sport è la fusione dei principi scientifici con l'allenamento e le prestazioni sportive. L'applicazione del metodo scientifico alle...