5 lettura minuti

Come aprire il terzo occhio

Le persone possono voler aprire il terzo occhio o il sesto chakra per molte ragioni. Alcuni ritengono che il terzo occhio, noto anche come chakra Ajna, sia la porta d'accesso alla coscienza superiore e allo sviluppo spirituale. Altri pensano che possa aiutare a migliorare l'intuizione, a potenziare la consapevolezza spirituale e le capacità psichiche. Altri ancora ritengono che possa contribuire a migliorare la chiarezza mentale e la concentrazione.

Qualunque sia la ragione per cui desiderate attivare il vostro terzo occhio, ci sono alcune cose che potete fare per aiutarvi a farlo.

 

5 MODI PER APRIRE IL TERZO OCCHIO

come aprire il terzo chakra dell'occhio

Ecco una rapida panoramica di alcune idee per iniziare. Entreremo più nel dettaglio più avanti nell'articolo.

  1. Iniziate con alcuni esercizi di meditazione. La meditazione vi aiuterà a liberare la mente e a concentrarvi sulla vostra conoscenza interiore, sui pensieri e sui sentimenti.
  2. Praticate alcune posizioni yoga. Lo yoga è un ottimo modo per aprire i sette chakra e i centri energetici.
  3. Visualizzate una luce sulla fronte, tra le sopracciglia e nella posizione del terzo chakra dell'occhio. Mentre visualizzate questa luce, concentratevi sui vostri pensieri e sentimenti interiori.
  4. Esplora le tecniche di respirazione che aiutano l'attivazione del terzo occhio.
  5. Bevete molta acqua. Più siete idratati, migliore sarà il vostro flusso energetico.
  6. Mangiate cibi sani. Gli alimenti ricchi di antiossidanti e sostanze nutritive contribuiscono a sostenere i livelli di energia e la salute generale.

 

GHIANDOLE PINEALE E PITUITARIA

Le ghiandole pineale e pituitaria si trovano nel cervello e sono responsabili della produzione di alcuni ormoni che regolano i cicli del sonno e l'umore. Entrambe le ghiandole sono collegate al chakra del terzo occhio.

Si ritiene che quando queste ghiandole funzionano correttamente, contribuiscano a mantenere i nostri livelli di energia equilibrati e la nostra mente chiara.

Si possono fare alcuni accorgimenti per mantenere queste ghiandole sane e funzionanti.

La ghiandola pineale è una piccola ghiandola cerebrale a forma di pisello situata vicino al centro del cervello, proprio dietro gli occhi. La ghiandola pineale produce la melatonina, un ormone che aiuta a regolare il ciclo sonno-veglia. La produzione di melatonina è massima di notte e minima di giorno.

L'ipofisi è una piccola ghiandola delle dimensioni di un pisello situata alla base del cervello. Questa ghiandola produce ormoni che controllano la crescita, la pressione sanguigna e gli ormoni riproduttivi. Regola inoltre la produzione di altri ormoni da parte della tiroide, delle ghiandole surrenali e delle gonadi.

 

MEDITAZIONE PER APRIRE IL TERZO OCCHIO

5 modi per aprire il chakra del terzo occhio

Ci sono molti modi per meditare, ma ecco un metodo semplice per iniziare.

Sedetevi in una posizione comoda con la colonna vertebrale dritta. Potete sedervi su una sedia o sul pavimento. Chiudete gli occhi e concentratevi sul respiro. Inspirate lentamente e profondamente attraverso il naso. Trattenete il respiro per qualche secondo e poi espirate lentamente attraverso la bocca.

Mentre respirate, visualizzate una luce viola o bianca al centro della fronte. Respirate nella luce e immaginate che diventi più grande e più luminosa. Continuate a respirare profondamente e a concentrarvi sulla luce. Immaginate che apra il vostro terzo chakra dell'occhio. Visualizzate che si espande fino a riempire di luce l'intero campo visivo. Mantenete la visualizzazione per tutto il tempo che volete, poi rilasciatela lentamente.

Immaginate che apra il terzo chakra dell'occhio. Visualizzate che si espande fino a riempire di luce l'intero campo visivo. Mantenete la visualizzazione per tutto il tempo che volete, poi rilasciatela lentamente.

 

POSIZIONI YOGA PER IL TERZO CHAKRA DELL'OCCHIO

Posizioni yoga per il terzo chakra dell'occhio

Molte posizioni yoga possono aiutare ad aprire il chakra del terzo occhio lavorando con il corpo fisico. Il corpo umano è uno dei punti di partenza più inclusivi e accessibili per il lavoro sui centri energetici.

 

POSIZIONE DEL BAMBINO

Questa posizione di riposo aiuta a calmare la mente e il corpo. Per eseguire questa posizione, iniziare con le mani e le ginocchia. Poi, sedetevi sui talloni e stendete le braccia davanti a voi. Appoggiate la fronte sul tappetino e respirate profondamente.

 

CANE RIVOLTO VERSO IL BASSO

Questa posizione aiuta ad allungare e rafforzare tutto il corpo. Per eseguire questa posizione, iniziare dalle mani e dalle ginocchia. Quindi, sollevare i fianchi verso l'alto e all'indietro per formare una forma a "V" rovesciata con il corpo. Respirate profondamente e mantenete la posizione per almeno 30 secondi.

 

POSA DEL CAMMELLO

Si tratta di un profondo piegamento all'indietro che aiuta ad aprire il petto e il cuore. Per eseguire questa postura, si parte dalle ginocchia con i piedi alla larghezza dei fianchi. Appoggiate le mani sulla parte bassa della schiena e piegatevi all'indietro, inarcando la colonna vertebrale. Respirate profondamente e mantenete la posizione per almeno 30 secondi.

 

POSA A PONTE

La posizione del ponte è un piegamento all'indietro che aiuta ad aprire il petto e il cuore. Inoltre, rafforza la schiena e le gambe. Per eseguire questa posizione, iniziare supini con i piedi appoggiati a terra e le ginocchia piegate. Poi, sollevate i fianchi in aria, mantenendo i piedi e le spalle sul pavimento. Respirate profondamente e mantenete la posizione per almeno 30 secondi.

 

OLI ESSENZIALI PER IL TERZO CHAKRA DELL'OCCHIO

oli essenziali per il terzo chakra dell'occhio

Esistono alcuni oli essenziali che possono aiutare ad aprire il chakra del terzo occhio. Se gli oli essenziali sono nuovi per voi, potreste chiedere aiuto a un coach olistico su come usarli in casa e nella routine di bellezza per attivare il terzo occhio.

 

LAVANDA

La lavanda è un ottimo olio essenziale da utilizzare per rilassarsi e alleviare lo stress. Può essere diffuso in una stanza, applicato topicamente o ingerito. La lavanda è utile anche per il mal di testa, l'insonnia e l'ansia.

 

FRANKINCENSE

Questo antico olio essenziale ha un'azione di radicamento e di centratura. Può aiutare a migliorare l'attenzione e la concentrazione.

 

MYRRH

Questo olio è spirituale e mistico. Può aiutare a promuovere l'intuizione e le capacità psichiche.

 

SAGE

Quest'olio è detergente e purificante. Può aiutare a eliminare le energie negative.

 

CRISTALLI PER L'APERTURA DEL TERZO CHAKRA DELL'OCCHIO

Esistono alcuni cristalli che possono aiutare ad aprire il chakra del terzo occhio. Circondandosi di alcuni dei cristalli elencati di seguito e includendoli nella meditazione, si favorisce l'attivazione del terzo occhio.

 

AMETHYST

Questo cristallo è noto per promuovere la pace e la calma. Può anche aiutare a migliorare l'intuizione e le capacità psichiche.

 

FLUORITE

Questo cristallo è noto per favorire la chiarezza e la concentrazione. Può anche aiutare a migliorare la concentrazione e la memoria.

 

LAPIS LAZULI

Questo cristallo è noto per favorire l'intuizione e la saggezza. Può anche aiutare a migliorare l'intuizione e le capacità psichiche.

 

SODALITE

Questo cristallo è noto per promuovere la pace e la calma. Può anche aiutare a migliorare la comunicazione e l'espressione di sé.

 

ALIMENTI PER IL RISVEGLIO DEL TERZO OCCHIO

alimenti per il terzo chakra dell'occhio

Alcuni alimenti possono aiutare ad aprire il chakra del terzo occhio.

  • Frutta e verdura viola: Questi alimenti contengono alti livelli di antiossidanti, che aiutano a proteggere l'organismo dai radicali liberi. Alcuni esempi di frutta e verdura viola sono l'uva, le melanzane e le banane.
  • Verdure a foglia scura: Questi alimenti sono ricchi di vitamine e minerali essenziali per l'organismo. Inoltre, aiutano a disintossicare l'organismo. Tra le verdure a foglia scura si annoverano gli spinaci, il cavolo riccio e la verdura di collard.
  • Mirtilli: Questi piccoli frutti sono ricchi di antiossidanti e nutrienti essenziali per l'organismo. I mirtilli aiutano a migliorare la memoria e le funzioni cerebrali.
  • Pesce: Il pesce è una buona fonte di acidi grassi omega-tre, essenziali per l'organismo. Gli acidi grassi omega-tre contribuiscono a migliorare la funzione cerebrale e a proteggere dal declino cognitivo.
  • Semi e noci: Questi alimenti sono ricchi di proteine e grassi sani. Contribuiscono a migliorare le funzioni cerebrali e la memoria. Alcuni esempi di semi e noci sono i semi di chia, i semi di lino e le mandorle.

 

CONCLUSIONI

Esistono molti modi per aprire il chakra del terzo occhio. Si può provare con la meditazione, le posizioni yoga, gli oli essenziali, i cristalli e gli alimenti. La cosa più importante è avere pazienza e continuare a praticare. Con il tempo e la pazienza, alla fine riuscirete ad aprire il chakra del terzo occhio.

 

Risorse

CHAKRA WIKIS

Chakra

Chakra della radice

Chakra sacrale

Chakra del plesso solare

Chakra del cuore

Chakra della gola

Chakra del Terzo Occhio

Chakra della Corona

 

BLOG CHAKRA

Meditazione sui chakra

Come aprire il terzo occhio

Come sbloccare i chakra

 

Risorse

https://alsoasked.com/search?term=chakras&language=en&region=us&depth=2&search_id=yQojbrBY3xZ02pdkd2NPEg9Aq5vVwmJl&new_search=true&user_level=guest

https://answerthepublic.com/reports/516c949e-083a-450c-a26d-56dcab5cd2ec

cos'è il sistema endocrino

Cos'è il sistema endocrino

Il sistema endocrino è un sistema di ghiandole che producono e rilasciano ormoni nel sangue. Questi ormoni controllano molte funzioni vitali...

Continue Reading
cos'è la scoliosi

Cos'è la scoliosi

La scoliosi è una curvatura laterale anomala della colonna vertebrale che ne compromette la simmetria.

Continue Reading
Cosa sono gli ormoni

Cosa sono gli ormoni

Gli ormoni sono messaggeri chimici dell'organismo che aiutano a regolare diversi processi corporei. Esistono diversi ormoni e ognuno ha un compito...

Continue Reading