5 lettura minuti

Come funziona la meditazione

La maggior parte di noi ha sentito decantare più volte le virtù della meditazione. Ma cosa sappiamo veramente su come funziona la meditazione? Che cos'è la meditazione? A cosa serve la meditazione?

Comprendere la scienza dietro la meditazione può renderla più attraente per molte persone. Quindi tuffiamoci subito dentro: Come funziona la meditazione?

 

Come funziona la meditazione

giovane donna che pratica la meditazione

Per rispondere alla domanda "come funziona la meditazione?" è importante restringere il campo, poiché ci sono due modi di interpretare la domanda. In primo luogo, possiamo guardarla come una richiesta di capire come funziona la meditazione nel cervello. In secondo luogo, possiamo vederla come una domanda su come la meditazione influenza la nostra salute e il nostro benessere a lungo termine, compresa la salute fisica, la riduzione dello stress, la gestione del dolore cronico, una migliore concentrazione e altro ancora.

Per cominciare, guardiamo il cervello.

 

Come funziona la meditazione nel cervello

È essenziale capire come funziona il cervello ad un livello di base prima di scavare più a fondo negli effetti della meditazione sul cervello. Le informazioni sul mondo sono raccolte e interpretate attraverso i vostri circuiti neurali all'interno del cervello. Questi sono essenzialmente reti di neuroni che comunicano tra loro attraverso connessioni sinaptiche. Questo è molto importante perché, nel corso del tempo, le connessioni meno utilizzate sono potate via, e quelle più utilizzate sono rafforzate.

Mentre mediti, eserciti alcune delle connessioni più benefiche che offrono risultati super-caricati per la tua salute e il tuo benessere. In effetti, l'uso ripetuto e il rafforzamento di queste connessioni può portare ai seguenti cambiamenti positivi:

 

Migliore consapevolezza del corpo

Durante la medicazione, uno degli obiettivi è diventare più consapevole del tuo corpo fisico. Hai il compito di notare come si sente ogni parte di te - le sensazioni nelle spalle, nella schiena e nella testa; come ci si sente quando i polmoni si espandono e si contraggono con ogni respiro. Notare queste sensazioni rafforzerà le connessioni che riguardano il modo in cui percepisci e interpreti la consapevolezza del tuo corpo fisico. Gli effetti persisteranno nel tempo.

 

Maggiore consapevolezza

Uno dei benefici più frequentemente citati della meditazione è una migliore capacità di attenzione. Essenzialmente, quando si medita, si esercita la capacità del cervello di concentrarsi su una sola cosa alla volta. In ogni sessione, questo potrebbe essere il vostro respiro, un mantra, un oggetto, o un'emozione o una sensazione aspirazionale (come la pace). Con questo esercizio, la vostra attenzione rafforzata può estendersi ad altre parti della vostra vita. Per esempio, sarai più capace di passare del tempo indisturbato su un progetto.

 

Meno concentrazione su "me"

Tutti hanno un "Me Center" nel loro cervello. Il suo nome scientifico è la corteccia prefrontale mediale. Questa parte del cervello è responsabile dell'interpretazione della tua prospettiva unica sulla vita - le tue esperienze e le emozioni con cui ti relazioni. Le connessioni del "Me Center" si indeboliscono dopo la meditazione continua. Questo è un bene, tuttavia, perché ti permette di concentrarti meno sul sogno ad occhi aperti / pensieri ruminanti su ciò che il "sé" ha fatto di sbagliato, come il "sé" ha incasinato, o come il "sé" sta per fallire.

 

Risposte emotive regolate

La meditazione rallenta tutto - il tuo pensiero e ragionamento e le tue emozioni. Fare questo ti aiuta a riconoscere i modelli che potresti non aver visto prima. Se, per esempio, ti agiti con preoccupazione ogni volta che ricordi una specifica esperienza dolorosa, potresti registrare questa progressione più chiaramente dopo aver meditato per un po'. A sua volta, sarai in grado di controllare e regolare meglio queste emozioni la prossima volta che si presenteranno. Inoltre, si dice che questi effetti positivi di gestione dello stress persistano nel tempo.

 

Come la meditazione migliora il benessere

due donne che praticano la meditazione

La bellezza della pratica della meditazione, come detto prima, è nei suoi effetti positivi su tutti gli aspetti della nostra salute e del nostro benessere generale. Incorporare la meditazione nella vostra routine quotidiana porterà rapidamente a cambiamenti positivi nella vostra routine quotidiana, nella salute fisica e mentale. Che ci crediate o no, le pratiche di riduzione dello stress basate sulla mindfulness, compresa la meditazione, hanno spostato positivamente le dinamiche in coloro che soffrono di disturbo da stress post-traumatico, sindrome dell'intestino irritabile e ADH.

Ora, diamo un'occhiata ad alcuni benefici della pratica della meditazione più facili da raggiungere.

 

Ti rallenta

La vita moderna è estremamente veloce e questo porta ad un aumento dei livelli di stress, del disagio psicologico e dell'ansia. Per combattere e navigare nel tumulto della realtà di oggi, è essenziale rallentare e coltivare più pace nel giorno per giorno.

Poiché la meditazione, di per sé, riguarda il rallentamento, è un ottimo strumento per attivare più quiete e calma. Nonostante sia un'attività vera e propria, la pratica della meditazione si concentra sull'inversione del movimento e sul fare un lavoro interno concentrandosi semplicemente sul presente, piuttosto che inseguire verso qualcosa. L'obiettivo è quello di sedersi nell'immobilità con un'eccezionale attenzione alla presenza. Praticata nel modo giusto, la meditazione è il rimedio perfetto per coloro che lottano con problemi di sonno, poiché aiuta a calmare la mente prima di andare a letto.

 

Migliora il senso di concentrazione

Ogni momento di una sessione di meditazione è cruciale. Ogni secondo di un respiro in entrata o in uscita è affrontato con consapevolezza e presenza assoluta. Una volta che padroneggiate questa tecnica di mindfulness durante la vostra pratica, comincerete facilmente ad applicare gli stessi principi alla vostra routine quotidiana e a qualsiasi momento difficile. Praticata frequentemente, la meditazione migliora la concentrazione generale ovunque e in qualsiasi momento.

La meditazione Mindfulness, in particolare, allenerà il tuo cervello a notare le piccole cose intorno a te e dentro di te. Invece di essere distratto da eventi sconvolgenti e spaventosi del passato o del futuro, puoi prestare attenzione alla bellezza e allo splendore del presente.

 

Ammorbidisce i tuoi muscoli

La meditazione è eccellente per i muscoli contratti o tesi. Con una migliore consapevolezza del corpo, è possibile rilasciare coscienziosamente la tensione in quelle aree che sono contratte o particolarmente tese.

 

Promuove le emozioni positive

Oltre a combattere gli effetti negativi dell'uomo moderno, la meditazione può farvi sentire bene e prendere il controllo dei vostri pensieri negativi. La regolazione delle emozioni è un grande aspetto della meditazione e buone prove suggeriscono che la pratica coerente sembra aumentare i livelli di serotonina, ovvero gli ormoni della felicità.

 

Prova la meditazione per te stesso

Ecco alcuni consigli per aiutarvi a iniziare con la meditazione.

 

1. Iniziare in piccolo.

Non è necessario iniziare a meditare per due ore ogni mattina e ogni sera. Se stai iniziando da solo, inizia a meditare solo per cinque o dieci minuti al giorno. In alternativa, inizia la tua pratica con un istruttore di meditazione. I migliori istruttori di meditazione lavoreranno con le tue esigenze personali in mente e adatteranno la tua sessione di meditazione ai tuoi obiettivi unici. Per aumentare ulteriormente il vostro allenamento di meditazione, potete iniziare a meditare con un insegnante per periodi di tempo più lunghi. La cosa notevole è che noterete immediatamente dei cambiamenti positivi nella vostra vita.

 

2. Non essere troppo rigido.

La meditazione è un viaggio, non una destinazione. Non preoccupatevi se non vi appassionate subito alla meditazione. Non preoccupatevi se fate solo una sessione di cinque o dieci minuti. Non preoccupatevi se vi sentite agitati o a disagio durante le vostre prime meditazioni - o se la vostra mente vaga. Tutte queste cose fanno parte del processo di apprendimento.

 

3. Incorporarlo ovunque.

Non è necessario dedicare la propria vita alla meditazione. Puoi praticarla ovunque. La consapevolezza, per esempio, è una sorella della meditazione. Con la consapevolezza, l'obiettivo è quello di mettere tutto il vostro fuoco e l'attenzione sul momento presente - non importa cosa sta succedendo. In questo modo, le tecniche di mindfulness si applicano ovunque e in qualsiasi momento. Ogni volta che sentite che la vostra mente vaga durante un compito, vi trovate in una situazione di stress, o in una modalità di lotta o fuga, tornate a ciò che praticate durante la vostra meditazione e applicatelo alla vita reale.

 

Meditazione: Domande frequenti

 

Come si fa a meditare su qualcosa?

Le meditazioni guidate e le meditazioni basate sulle immagini ti faranno spesso concentrare su qualcosa. Per esempio, ci si potrebbe concentrare su un mantra (uno "slogan" personale che si ripete durante la meditazione). Oppure, ci si può concentrare sulla visualizzazione di un ambiente tranquillo, come un paesaggio di spiaggia o una bella vista di montagna. Puoi anche meditare su un pensiero o un sentimento, come "pace", "compassione" o "calma".

 

Quali sono alcuni dei diversi tipi di tecniche di meditazione disponibili?

Ci sono molti tipi diversi di meditazione. Ecco una lista di alcuni dei tipi più comuni:

  • Meditazione seduta

  • Meditazione di consapevolezza

  • Meditazione del sonno

  • Meditazione trascendentale

  • Meditazione mantra

  • Meditazione sulla natura

  • Meditazione sul movimento

  • Meditazione di compassione

  • Meditazione di gentilezza amorevole

  • Meditazione attenta

  • Meditazione di attenzione focalizzata

 

La meditazione non è evasione, è un incontro sereno con la realtà.
- Thich Nhat Hanh

 

RISORSE PER LA MEDITAZIONE ANAHANA

WIKI DELLA MEDITAZIONE

Meditazione Chakra

Tecniche di meditazione

Meditazione di scansione del corpo

Meditazione guidata per l'ansia

Meditazione per bambini

Meditazione mattutina

 

BLOG DI MEDITAZIONE

Come la meditazione aiuta lo stress

Come funziona la meditazione

 

Riferimenti

Come funziona la meditazione mindfulness?

Il potere della meditazione " the nerve blog | Blog Archive | Boston University

Gli effetti della meditazione sulle emozioni hanno dimostrato di persistere

Come funziona la meditazione

 

Cos'è lo yoga delle capre?

Che cos'è una classe di Goat Yoga? Forse ti stai chiedendo proprio questo, e se è così, non sei solo! Lo Yoga della capra è una nuova tendenza del...

Read More

Come pulire un tappetino da yoga

Se sei un appassionato di yoga, conosci l'importanza di avere un tappetino pulito. Non solo è necessario per la vostra sicurezza e il vostro...

Read More

Parenting memore

Se stai cercando di diventare un genitore più attivo e di essere più coinvolto nello sviluppo e nel benessere di tuo figlio, allora dovresti...

Read More