6 lettura minuti

Yoga Restaurativo

Le lezioni di yoga ristoratore sono un ottimo modo per rilassarsi. Le pose yoga riposanti sono anche un eccellente sostituto se siete troppo stanchi per prendere una lezione di yoga regolare. In alcuni casi, si può scoprire che ci si sente ricaricati abbastanza per fare asanas più attive dopo alcune pose di riposo. Poi di nuovo, potreste scoprire che tutto ciò che volete fare è più pose ristoratrici.

 

FREQUENTARE LE LEZIONI DI YOGA RIPARATORE

Se sei fortunato, uno studio di yoga vicino a te offre una classe di yoga riparatore all'ora che ti conviene.

Si può anche fare yoga ristorativo a casa, e mentre è utile avere degli oggetti di scena, si possono fare un sacco di pose riposanti con il solo uso di un muro e anche di un divano.

La cosa bella di fare yoga riparatore a casa è che non devi camminare o guidare da nessuna parte alla fine della tua sessione. Potete semplicemente rimanere fermi, godendovi i postumi del riposo profondo.

 

OGGETTI DI SCENA PER LO YOGA RIPARATORE

Se vuoi usarli, alcuni oggetti di scena utili per una pratica di yoga riparatore a casa tua includono bolster (uno o due), blocchi di yoga, cinghie e anche coperte di yoga piegate.

Un altro oggetto di scena che può essere molto bello se si pratica di giorno (e anche se non lo è) è una borsa per gli occhi. Puoi mettere un cuscino per gli occhi sopra i tuoi occhi ogni volta che ti stendi a faccia in su in una posa di riposo. Potresti scoprire che aiuta i tuoi occhi e i muscoli intorno ad essi a rilassarsi.

 

BENEFICI DELLO YOGA RIPARATORE

La pratica dello yoga ristorativo è eccellente per accendere il sistema nervoso parasimpatico, conosciuto anche come la risposta di rilassamento. Quando questo accade, il tuo corpo non è più in uno stato di lotta o fuga. Il tuo corpo può riposare e digerire e fare tutte le cose che non può fare se sei in uno stato di stress.

Una sessione di restorative yoga fornisce un rilassamento emotivo e può lasciarti una sensazione rinfrescata e restaurata. Può anche darti una migliore digestione, una migliore qualità del sonno e una migliore respirazione (puoi respirare più facilmente). Puoi anche scoprire che hai una pressione sanguigna più bassa, una frequenza cardiaca più bassa e un sistema immunitario migliorato dopo una o due lezioni ristorative.

Le pose sostenute rendono molto facile rilassarsi, e si può scoprire che ci si addormenta o in uno stato che è appena al limite del sonno. Tutto questo può andare verso un miglioramento della salute e del benessere generale. Un ulteriore effetto è che si può avere una migliore concentrazione.

Poiché queste pose riposanti ti permettono di rilasciare la tensione e rilassarti, dopo, potresti avere un atteggiamento più calmo e centrato, con stress e ansia ridotti. Inoltre, puoi avere meno mal di testa, meno dolore e disagio corporeo e sperimentare una guarigione fisica più veloce.

 

LO YIN YOGA NON È LO YOGA RIPARATORE

Un altro tipo di yoga che si concentra sul rilassamento è lo yin yoga. Tuttavia, lo yin yoga e il restorative yoga sono due cose molto diverse.

Nello yin yoga l'attenzione è sullo stretching e sul miglioramento della propriocezione (la capacità di sentire il proprio corpo).

Nello yoga riparatore, l'intento è quello di sostenere il corpo in modo che il tuo corpo e la tua mente possano rilassarsi. L'intento è quello di essere il più supportato e confortevole possibile.

Il rilassamento profondo può essere così grande che è facile addormentarsi in una classe di yoga riparatore. Lo stesso non vale per lo yin yoga.

 

POSIZIONI DI YOGA RISTORATORE CHE PUOI FARE A CASA

 

POSA DEL BAMBINO SOSTENUTA

Per una posa del bambino sostenuta, puoi usare un cuscino del tuo divano come puntello. Potresti anche usare una coperta piegata da mettere sotto i piedi.

Inizia in posizione inginocchiata con un cuscino steso sulle gambe. Piegati in avanti in modo che la testa e il petto poggino sul cuscino. Gira la testa da un lato. Abbraccia il cuscino con entrambe le braccia.

Passa da tre a cinque minuti con la testa girata da una parte. Poi gira la testa dall'altra parte. Puoi anche scambiare le braccia quando giri la testa.

Se avete difficoltà a inginocchiarvi a causa di ginocchia strette o doloranti, può essere utile avere un cuscino aggiuntivo da mettere tra il sedere e i talloni. Un'altra opzione è quella di fare questa posa stando seduti su una sedia come mostrato qui sotto.

yoga restaurativo posizione del bambino sulla sedia

TORSIONE SUPPORTATA DAL DIVANO

Per questa posizione di yoga ristoratore, avrai bisogno del tuo divano.

Inginocchiatevi con i fianchi sollevati davanti al vostro divano e poi sedetevi su un lato dei vostri piedi. Piegati in avanti per appoggiare il petto e la testa sui cuscini del tuo divano. Cuscinate la testa con le braccia e girate la testa dallo stesso lato dei piedi.

Per un supporto extra, mettete un cuscino o un cuscino tra le vostre cosce e la parte inferiore della vostra cassa toracica.

Passa da tre a cinque minuti su un lato e poi cambia.

 

TORSIONE SPINALE NON SOSTENUTA

Se non avete un divano a portata di mano, allora questa torsione sostenuta può essere fatta sul pavimento senza alcun oggetto di scena. Potresti volerlo fare su un comodo tappeto o una coperta, però.

Avviare tutti i forni. Spostare entrambe le mani da un lato in modo da poter sedere i fianchi sul pavimento a un lato di entrambi i piedi. Usa le tue braccia per aiutare ad abbassare il tuo petto al pavimento e gira la testa dallo stesso lato in cui si trovano i tuoi piedi.

Arriveremo a regolare la posizione delle gambe tra un po', ma usa una posizione comoda per le braccia. Potete provare a mettere il vostro braccio inferiore sul pavimento leggermente dietro di voi con la parte esterna del gomito contro il pavimento. Mettete il vostro braccio superiore sul pavimento di fronte a voi con la parte interna del gomito sul pavimento.

Dato che non stai usando alcun oggetto di scena, potresti dover giocare con il posizionamento delle gambe in modo che la parte bassa della schiena sia comoda. Ci sono tre opzioni di base per le gambe.

  • Inizialmente, provate la posa con le ginocchia unite.
  • Poi provate a mettere il ginocchio superiore leggermente in avanti rispetto a quello inferiore e notate come ci si sente sulla vostra parte bassa della schiena.
  • Infine, provate a raddrizzare la gamba superiore indietro, più o meno in linea con la vostra spina dorsale, in modo che il ginocchio superiore sia leggermente dietro il ginocchio inferiore. In questa posizione, potete quindi regolare la posizione della vostra anca superiore spostando il vostro piede superiore più vicino al vostro corpo o lontano da esso.

Usate qualsiasi delle opzioni di cui sopra per sentirvi più a vostro agio con la vostra parte bassa della schiena. Se non riesci a trovare una posizione delle gambe che sia comoda per la tua schiena bassa, lascia perdere questa postura.

Passa due o tre minuti in questa posizione e poi cambia lato.

 

POSIZIONE DEL PONTE DOLCEMENTE SOSTENUTA

Per questa posa, avrete bisogno di un cuscino o di un bolster, per esempio del vostro divano. Anche una coperta o dei blocchi da yoga possono essere utili.

Per iniziare, sedetevi sul pavimento con il vostro cuscino dietro di voi. Sdraiati con la cassa toracica sul cuscino, mantenendo il sedere sul pavimento. Se il tuo cuscino è abbastanza corto, posiziona il blocco da yoga come supporto per la testa. Idealmente, la tua testa è comodamente più alta della tua cassa toracica. Un'altra opzione è quella di mettere un asciugamano piegato o una coperta sul cuscino sotto la testa.

Una volta a proprio agio, si possono mettere le mani sul petto o ai lati.

Assicurati che la tua parte bassa della schiena sia comoda, e se lo è, trascorri circa tre minuti di riposo in questa posizione.

Questa è un'ottima occasione per usare un cuscino per gli occhi, se ne avete uno.

 

GAMBE SUL MURO

La posizione delle gambe sul muro, nota come Viparita Karani, è una delle posizioni di yoga riparatore più basilari e affidabili.

Puoi anche usarlo per iniziare una sessione di yoga, per riposare, ricaricarti e anche per centrarti prima di iniziare.

Sdraiati sul pavimento con le gambe di lato e il sedere contro il muro. Da lì, fate oscillare le gambe sul muro. Tenete i piedi uniti e le ginocchia dritte.

  • Se trovate questa posizione scomoda sulla schiena delle vostre gambe a causa di tendini del ginocchio stretti o la vostra parte bassa della schiena è dolorosa, allontanate il vostro sedere dal muro abbastanza lontano in modo che la parte bassa della schiena e le gambe siano comode.
  • Un'altra opzione è quella di riposare sulla schiena, con le ginocchia piegate e le gambe inferiori appoggiate sul sedile di una sedia, il vostro divano, o anche un tavolino.

Puoi appoggiare le mani sul petto o al tuo fianco in entrambi i casi.

donna che fa la posa di yoga riposante sdraiata sul pavimento con le gambe sulla sedia

Per un leggero cambiamento nell'effetto, provate a fare la posa con un blocco da yoga (forse con una coperta o un asciugamano come imbottitura) sotto i fianchi in modo che i fianchi siano più alti della cassa toracica.

 

RESTORATIVE YOGA: DOMANDE FREQUENTI

 

LO STILE RESTAURATIVO DELLO YOGA È ADATTO AI PRINCIPIANTI?

Il ritmo lento e rilassato di una classe di restorative yoga la rende una pratica ideale per i principianti.

 

QUANTO SPESSO SI DOVREBBE FARE YOGA RIPARATORE?

Puoi fare una pratica riparatrice tutte le volte che vuoi. Molti praticanti usano lo stile terapeutico dello yoga ogni giorno per almeno qualche minuto. Altri possono ricorrervi una o due volte alla settimana o quando hanno bisogno di alleviare lo stress e l'ansia.

 

SI PUÒ PERDERE PESO FACENDO YOGA RIPARATORE?

Parte di un programma di perdita di peso efficace include l'attivazione della risposta di rilassamento per uscire dalla modalità di lotta o fuga. Lo yoga riparatore ti aiuta a fare proprio questo, in modo che il tuo corpo possa riposare, digerire e ripristinare.

 

 

RISORSE ANAHANA YOGA

 

YOGA WIKIS

Wiki Yoga

Pranayama Yoga

Hatha Yoga

Yoga restaurativo

Yoga gentile

Yin Yoga

Ashtanga Yoga

Vinyasa Yoga

Kundalini Yoga

Filo interdentale del nervo

Yoga per i corridori

Yoga sulla sedia

Yoga caldo

Bikram Yoga

 

BLOG DI YOGA

Come pulire il tuo tappetino da yoga

Cos'è lo yoga della capra?

 

RIFERIMENTI

 

Restorative Yoga: What It Is, Benefits, and Poses

Restorative Yoga Poses: Benefits and Poses for Relaxation

Can You Really Use Yoga for Weight Loss? We Asked the Experts How to Do It Properly

 

cos'è lo yoga riparatore

Il tuo corpo esiste nel passato e la tua mente esiste nel futuro. Nello yoga, si uniscono nel presente
― B.K.S Iyengar

illustrazione di cosa è un mantra

5 lecture des minutes

Cos'è un mantra

Mantra è una parola sanscrita - "man" significa "mente" e "tra" significa "rilascio". Nel Vedismo, la definizione di mantra è letteralmente...

Continue Reading
introduzione ai simboli dei chakra

5 lecture des minutes

Simboli dei chakra

Sette chakra principali percorrono la colonna vertebrale, dall'ombelico alla corona del capo. Attivando i chakra, si può allineare il proprio mondo...

Continue Reading
le pietre e i cristalli chakra

5 lecture des minutes

Pietre chakra e cristalli chakra

Le pietre curative chakra, dette anche cristalli chakra, sono pietre che si collegano ai sette chakra principali del corpo umano. Chakra è la parola...

Continue Reading