6 lettura minuti

Vinyasa Yoga

Il termine vinyasa deriva dal termine sanscrito Nyasa, che significa mettere, e il prefisso vi, che significa in modo speciale. È uno stile moderno di yoga che è un'estensione della tradizione dell'ashtanga yoga

 

LA STORIA DEL VINYASA YOGA

gruppo che pratica la posizione del cane rivolto verso l'alto

Le origini del vinyasa yoga risalgono al 200 a.C. Tuttavia, lo stile è basato sugli insegnamenti di Sri Krishnamacharya alla fine del 19° secolo. La sua teoria era che i movimenti tra ogni posa sono altrettanto importanti delle posture stesse.

Piuttosto che mettere il corpo nella posa e poi spostare l'attenzione sul respiro, la pratica del vinyasa yoga mira a continuare a fare respiri profondi durante i movimenti in una sessione. Il vinyasa flow yoga moderno è meglio descritto come una versione dell'ashtanga yoga che è freestyle e non aderisce alla struttura di una serie di vinyasa yoga ashtanga. È un flusso continuo che collega diverse pose, facendoti passare da una posa all'altra. Pattabhi Jois ha reso popolare questo stile alla fine del 20° secolo e ha aperto il Centro di Ricerca Ashtanga Yoga a Mysore nel 1948. Chiamata ufficialmente Mysuru dal 2014, la città è conosciuta per il suo splendido Mysore Palace.

 

COSA ASPETTARSI IN UNA LEZIONE DI VINYASA YOGA

Molte lezioni di vinyasa yoga seguiranno la struttura dell'Ashtanga Primary Series. Questo inizia con Suryanamskara A e B. Dopo questo, l'insegnante includerà le proprie variazioni di posture che fluiscono insieme per formare una sequenza. Molte classi avranno anche le serie in piedi della tradizione ashtanga e completeranno la pratica con la tradizionale sequenza finale. Una variazione di saluto al sole sarà probabilmente inclusa nella sessione. Tuttavia, non esiste una serie fissa. Le tue lezioni di yoga saranno sempre leggermente diverse, e il programma che cambia è una solida opportunità per esplorare le asana. Probabilmente incontrerete posture di equilibrio, posizioni supine, piegamenti in avanti, piegamenti all'indietro e altro ancora.

 

I BENEFICI DEL VINYASA YOGA

Ci sono una grande varietà di benefici che ci si può aspettare da lezioni regolari di vinyasa flow. Tuttavia, ecco quattro miglioramenti per la salute che il flusso veloce ha da offrire:

1. Perdita di peso: La rapida sequenza di posture legate alla tecnica di respirazione lo rende un'eccellente forma di cardio. La tua frequenza cardiaca aumenterà durante la lezione di vinyasa, il che è necessario per il corpo per bruciare calorie. L'esercizio moderato brucia i grassi e rafforza il corpo attivando numerosi muscoli in una singola postura. Pratica il vinyasa diversi giorni alla settimana per ottenere i migliori risultati.

2. Salute del cuore: il Vinyasa yoga è un allenamento cardiovascolare che promuove un cuore sano. Abbassa la pressione sanguigna e rallenta la frequenza cardiaca, a beneficio degli individui con malattie cardiache o pressione alta. Inoltre, lo yoga è collegato a livelli di colesterolo più bassi e supporta la funzione del sistema immunitario.

3. Rafforzare e tonificare i muscoli: il Vinyasa è uno dei migliori stili di yoga per la tonificazione dei muscoli. Molte posture, tra cui il cane verso il basso, il cane verso l'alto e la posizione del plank, aiutano a costruire la forza della parte superiore del corpo. Le posizioni in piedi sono particolarmente efficaci per costruire la forza nei tendini del ginocchio, nei quadricipiti e nei muscoli addominali. Quasi tutte le pose vinyasa costruiscono efficacemente la forza del nucleo.

4. Salute mentale: molti studi peer-reviewed suggeriscono che le classi di vinyasa alleviano efficacemente lo stress e calmano la mente. Gli individui che soffrono di ansia e depressione possono usare la pratica del vinyasa yoga per migliorare il loro benessere mentale attraverso un esercizio regolare. Uno studio ha fatto completare a studenti universitari che soffrono di ansia e stress un programma di sei settimane di yoga e meditazione. Questo programma consisteva in una lezione settimanale di 60 minuti di vinyasa flow, seguita da un po' di meditazione. I risultati hanno scoperto che i loro punteggi di ansia e stress sono diminuiti significativamente, e la loro consapevolezza è aumentata notevolmente.

 

PRATICA DEL VINYASA YOGA

Ecco una sequenza primaria di flusso che ci si può aspettare di eseguire in una classe di vinyasa flow:

uomo che esegue la posizione chaturanga yoga

Plank: Iniziare in una posizione di plank, con le spalle direttamente sopra i polsi, la testa in linea con i fianchi, le dita dei piedi infilate sotto e le gambe dritte. Provate a tirare l'ombelico nella colonna vertebrale per mantenere un nucleo impegnato con i fianchi sollevati. Raggiungete i talloni verso la parte posteriore del vostro tappetino e sentite tutti i vostri muscoli impegnarsi.

  • Benefici: Il plank ha molti benefici per il corpo. Questi benefici includono il rafforzamento del nucleo, il miglioramento della definizione muscolare e l'aumento del tasso metabolico. Inoltre, migliora la postura e diminuisce il mal di schiena.

  • Rischi e controindicazioni: Anche se raro, il planking può causare un'infiammazione nella cartilagine che collega lo sterno a una costola. Questa condizione è conosciuta come costocondrite.

Chaturanga: Dalla posizione di plank, espirate e sollevate lo sguardo verso la cima del vostro tappetino. Spostare il peso in avanti in modo che le spalle siano davanti ai polsi. Mantenete la posizione del plank mentre piegate i gomiti all'indietro, a metà strada, e abbracciate i gomiti verso le vostre costole. Rimanete in questa posizione per un attimo.

  • Benefici: Questa posa rafforza e definisce le braccia, gli addominali, i polsi e la parte bassa della schiena. Inoltre, rafforza i muscoli che circondano la colonna vertebrale sostenendo una buona postura.

  • Rischi e controindicazioni: I praticanti con lesioni al gomito, alla spalla o al polso dovrebbero evitare questa posizione. Inoltre, se sei una donna che ha le mestruazioni o è incinta, non dovresti eseguire questa posa. Puoi modificare la posa mettendo le ginocchia sul pavimento.

Cane rivolto verso l'alto: Ruota le dita dei piedi in modo che la parte superiore dei piedi sia sul tappetino, tieni le gambe dritte e impegnate, raddrizza le braccia e senti il petto che si solleva attraverso le braccia. Premi la parte superiore dei tuoi piedi nel terreno per aiutare a mantenere le ginocchia, le cosce e i fianchi sollevati dal tappeto. Premi le spalle verso il basso, lontano dalle orecchie.

  • Benefici: Questa postura apre il petto e rafforza tutto il corpo, compreso il nucleo, le braccia e le gambe. Allinea la spina dorsale ed energizza i reni e il sistema nervoso.

  • Rischi e controindicazioni: le persone con una lesione alla schiena, alle braccia, ai fianchi o alle spalle potrebbero voler evitare questa posizione. Le donne incinte o chiunque abbia subito un recente intervento chirurgico nella regione addominale non dovrebbero eseguire la posizione del cane rivolto verso l'alto.

Cane rivolto verso il basso: piegare le dita dei piedi, spostare il peso nelle mani e sollevare i fianchi verso l'alto e indietro. Tenete le braccia dritte, con le mani davanti alle spalle. Estendere la colonna vertebrale sollevando i fianchi verso il cielo e tirando l'ombelico verso la spina dorsale. I vostri talloni rimarranno leggermente fuori dal tappetino.

  • Benefici: Questa posa costruisce la forza e tonifica le braccia e le gambe. Apre anche le spalle e il petto per aiutare a migliorare la postura. Infine, allunga e distende i bicipiti femorali e i polpacci.

  • Controindicazioni: se hai una lesione al polso o alla spalla o sei in gravidanza a termine, potresti voler evitare la posizione del cane con la testa in giù. Inoltre, coloro che hanno la pressione alta o soffrono di mal di testa dovrebbero modificare la posizione.

 

DOMANDE FREQUENTI ASHTANGA YOGA

 

QUANTE CALORIE BRUCIA IL VINYASA YOGA?

Durante il vinyasa yoga, ci si sposta rapidamente da una postura all'altra. Lo stile veloce aumenta la frequenza cardiaca, rendendolo uno degli stili di yoga più efficienti per bruciare calorie. Si stima che il Vinyasa faccia bruciare circa 400-500 calorie all'ora. Probabilmente brucerai più calorie dei praticanti esperti se sei nuovo allo yoga, perché le pose saranno più impegnative per te.

 

I PRINCIPIANTI POSSONO FARE VINYASA YOGA?

Sì, i principianti possono fare vinyasa yoga e sono incoraggiati a provarlo. Lo stile fluente fornisce ai praticanti flessibilità, forza, lavoro sul respiro, concentrazione e un po' di meditazione. Queste qualità lo rendono un ottimo inizio per i nuovi yogi.

 

IL VINYASA YOGA CONTA COME CARDIO?

Sì, il vinyasa yoga conta come cardio. La natura veloce e le posture fisicamente impegnative lo rendono un'attività ideale per un allenamento cardiovascolare a bassa intensità. È un metodo appropriato di esercizio regolare.

 

IL VINYASA YOGA PUÒ AIUTARE A PERDERE PESO?

Se il tuo obiettivo è quello di perdere peso, il vinyasa è il miglior stile di yoga per questo. Brucia efficacemente le calorie e i grassi. Le transizioni aggraziate e rapide formano una sequenza legata alla respirazione, aumentando la frequenza cardiaca del corpo e bruciando calorie.

 

IL VINYASA YOGA È SICURO DURANTE LA GRAVIDANZA?

Sì, il vinyasa yoga è sicuro durante la gravidanza, con l'approvazione del vostro medico. Con alcune modifiche, puoi praticare il vinyasa yoga durante il terzo trimestre. Se il suo corpo è abituato all'esercizio regolare, può anche essere raccomandato di mantenere la pratica durante la gravidanza.

 

QUAL È LA DIFFERENZA TRA VINYASA YOGA E HATHA YOGA?

Vinyasa yoga e hatha yoga sono i due stili di yoga più popolari nella società occidentale. La pratica Vinyasa è un flusso veloce che si concentra sul collegamento del respiro ai movimenti. Ci si può aspettare di continuare a fluire durante la pratica piuttosto che tenere le posture. Al contrario, le classi Hatha sono praticate lentamente, concentrandosi sulla respirazione, tenendo le pose e allungando. Se sei nuovo allo yoga e cerchi uno stile lento e un ambiente di apprendimento rilassato, l'hatha yoga può essere adatto a te. Se cercate qualcosa di più impegnativo dal punto di vista fisico, il vinyasa yoga è meglio.

 

RISORSE ANAHANA YOGA

 

YOGA WIKIS

Wiki Yoga

Pranayama Yoga

Hatha Yoga

Yoga restaurativo

Yoga gentile

Yin Yoga

Ashtanga Yoga

Vinyasa Yoga

Kundalini Yoga

Filo interdentale del nervo

Yoga per i corridori

Yoga sulla sedia

Yoga caldo

Bikram Yoga

 

BLOG DI YOGA

Come pulire il tuo tappetino da yoga

Cos'è lo yoga della capra?

 

RISORSE

Difference Between Hatha and Vinyasa Yoga.

Yoga Health Benefits: Flexibility, Strength, Posture, and More.

Downward-Facing Dog: How to Practice Adho Mukha Svanasana.

Tips for Adapting Your Vinyasa Practice During Pregnancy.

What is Vinyasa Yoga? History, Elements, Characteristics | Arhanta Blog.

How to do Vinyasa Flow | ClassPass.

How yoga may enhance heart health.

Impact of a Yoga and Meditation Intervention on Students' Stress and Anxiety Levels | American Journal of Pharmaceutical Education

Consciousness in Motion: Vinyasa.

Upward Facing Dog - Urdhva Mukha Svanasana.

Why Vinyasa Yoga Is Effective For Weight Loss.

How to Do Chaturanga in Yoga – EverydayYoga.com.

 

Hatha Yoga

L'Hatha Yoga consiste in una combinazione di respirazione e movimento. Si riferisce anche alle posture fisiche insegnate in qualsiasi tipo di stile...

Read More

Yin Yoga

Lo yin yoga è un esercizio fatto a un ritmo lento, con una gamma di pose diverse. La differenza principale è che queste posizioni sono tenute più a...

Read More

Vinyasa Yoga

Il termine vinyasa deriva dal termine sanscrito Nyasa, che significa mettere, e il prefisso vi, che significa in modo speciale. È uno stile moderno...

Read More