5 lettura minuti

Yoga Nidra FAQs

Se vuoi approfondire l'argomento Yoga Nidra e trovare risposta ad alcune domande, questa FAQ potrebbe avere le risposte. Impara tutto quello che c'è da sapere su questa utile meditazione.

coppia di anziani che pratica yoga nidra

Cosa succede nello Yoga Nidra?

Durante una sessione di Yoga Nidra, i praticanti iniziano sdraiandosi sulla schiena in posizione del cadavere. Le loro braccia riposano lungo i fianchi con i palmi rivolti verso il cielo e gli occhi chiusi. A seconda del luogo in cui si trovano, possono sdraiarsi sulla schiena sul loro letto, divano, pavimento o tappetino da yoga. Cuscini, coperte arrotolate o blocchi di yoga sono a volte incorporati per elevare parti del corpo e migliorare il comfort. Ogni sessione sarà diversa, e il modo in cui i passi successivi o le fasi sono affrontati dipenderà in gran parte dall'istruttore e dai copioni che sceglierà di leggere.

Il processo di Yoga Nidra inizia tipicamente con metodi di consapevolezza del respiro. Dopo questo, l'insegnante di yoga accompagnerà i praticanti attraverso una scansione del corpo per sentire le sensazioni fisiche, l'energia, le emozioni e i pensieri in modo che possano riposare in una consapevolezza aperta. L'istruttore dirà al praticante di concentrarsi su singole parti del corpo, sentendole una alla volta. L'obiettivo è quello di concentrarsi su ogni parte del corpo e percepirla in modo acuto prima di passare alla parte successiva. Dopo questo, l'operatore si concentrerà sul corpo nel suo insieme. Questo migliora l'integrazione armoniosa dell'intero organismo dell'essere.

Tutto questo processo avverrà senza passare il confine del sonno. I praticanti spesso riferiscono di sentirsi pesanti o con i piedi per terra, calmi e fermi. A questo punto, l'istruttore userà visualizzazioni e immagini guidate per portare il praticante in uno stato ancora più profondo. L'intenzione iniziale e il sankalpa saranno rivisitati più volte durante il processo.

In genere, non c'è un limite di tempo per le sessioni di Yoga Nidra. Può durare da 15 minuti a un'ora, anche se normalmente dura circa 30 minuti.

 

Cosa succede se ci si addormenta durante lo Yoga Nidra?

Mentre si disattiva la mente attraverso lo Yoga Nidra, i praticanti a volte si addormentano. Il rilassamento del cervello e del corpo può preparare il corpo al riposo profondo. Anche se i praticanti sono svegli e coscienti per tutta la durata dell'esercizio, la pratica della meditazione del sonno li farà sentire rilassati, in pace e pronti per andare a letto. Va bene addormentarsi durante l'allenamento. Tuttavia, rimanere coscienti mentre si è al limite del sonno fornirà benefici più profondi. Più si pratica Yoga Nidra, più facile sarà, e più aiuto arriverà.

 

Lo Yoga Nidra può sostituire il sonno?

No, lo Yoga Nidra non può sostituire il sonno. Tuttavia, se fatta correttamente, la pratica dello Yoga Nidra porta il corpo al limite del sonno. Questo rende facile pensare che possa sostituire il sonno, ma entrambi sono necessari per un maggiore benessere. Yoga Nidra aiuta le persone ad esplorare la coscienza mentre sono in uno stato di rilassamento.

Pratica Yoga Nidra prima di andare a letto per preparare il corpo a raggiungere uno stato di riposo più profondo. Questo può ridurre la durata del riposo pur ottenendo tutti i benefici di un sonno più lungo. Yoga Nidra può prepararci al sonno ma non lo sostituisce. Anche se non è un sostituto del sonno vero e proprio, un'ora di Yoga Nidra da parte di praticanti esperti è equivalente a quattro ore di sonno a causa delle onde cerebrali sperimentate durante il percorso.

 

Lo Yoga Nidra è una meditazione guidata?

donna che pratica la meditazione guidata

Yoga Nidra è molto simile a una meditazione guidata, ma ha alcune differenze distinte. La meditazione viene praticata in posizione seduta e abbraccia uno stato di coscienza di veglia. Se fatta correttamente, la meditazione permette di entrare e rimanere nello stato theta. Questo è lo stato prima che il corpo entri nello stato delta - lo stato del ciclo del sonno più profondo.

D'altra parte, lo Yoga Nidra viene praticato sdraiati e spostati in un profondo stato di sonno consapevole. Yoga Nidra lavora per aiutare il praticante ad entrare nello stato delta, che è uno stato di guarigione profonda. Rilassarsi in questo stato naturale è l'obiettivo finale dello Yoga Nidra. Se fatto correttamente, si può sperimentare uno stato di onde cerebrali ancora più profondo dove il cervello è senza pensieri. Questo stato profondo non può essere raggiunto durante il sonno. Anche se la meditazione e lo Yoga Nidra sono molto simili, non sono la stessa cosa.

 

Yoga Nidra è ipnosi?

No, Yoga Nidra non è ipnosi. Anche se entrambi iniziano con un rilassamento guidato per preparare la mente e il corpo, vanno in due modi molto diversi.

 

Yoga Nidra è il sogno lucido?

Coltivare la capacità di essere consapevoli che si sta sognando è centrale nello Yoga Nidra e nello Yoga del Sogno buddista. Tuttavia, nel sogno lucido, si ha poca o nessuna consapevolezza del proprio ambiente interno o esterno ed è solo consapevole del regno del sogno.

 

Perché lo Yoga Nidra funziona?

In termini semplici, Yoga Nidra aiuta ad attivare la risposta di rilassamento. Questo può migliorare il sistema nervoso parasimpatico del corpo e il sistema endocrino, che influenza gli ormoni. Yoga Nidra diminuisce l'ansia e aumenta l'umore, mentre aiuta anche a rigenerare e riparare le cellule.

 

Quanto spesso si dovrebbe fare Yoga Nidra?

Yoga Nidra può essere praticato tutte le volte che si vuole, e convenientemente, è una delle pratiche yoga più accessibili da incorporare nella propria vita quotidiana. Tuttavia, per ottenere i pieni benefici della pratica, dovrebbe essere praticata regolarmente. Questo può essere giornaliero o più volte a settimana. La pratica costante di Yoga Nidra è la chiave per ottenere risultati ottimali.

 

Quando si dovrebbe fare Yoga Nidra?

Si può praticare la meditazione Yoga Nidra in qualsiasi momento della giornata. Tuttavia, non è raccomandato subito dopo aver mangiato perché è più probabile che ci si addormenti. Anche se va bene farlo, l'obiettivo del sonno yogico è quello di rimanere vigili e svegli. Pertanto, addormentandosi, non si ottengono i molti benefici. Praticare al mattino può essere un modo benefico per iniziare la giornata. Inoltre, lo Yoga Nidra prima di andare a letto può anche rilassare e portare pace al corpo per aiutarvi a ottenere un sonno più riposante e profondo.

 

A cosa serve lo Yoga Nidra?

I benefici dello Yoga Nidra sono estesi. Non importa chi sia il praticante, lo Yoga Nidra offre l'opportunità di migliorare il benessere. Può ridurre efficacemente lo stress corporeo e l'ansia attraverso un profondo rilassamento e una maggiore consapevolezza di sé. Supporta anche un sottostante senso di fiducia, aiutando una persona a diventare più in contatto e a capire meglio il proprio corpo.

Il dottor Richard Miller ha sviluppato un programma chiamato iRest (restauro integrativo) che viene utilizzato per gestire le emozioni negative e lo stress come il disturbo da stress post-traumatico (PTSD) e il dolore cronico. È responsabile di aver portato la pratica in ambienti non tradizionali, tra cui programmi Head Start, centri di dipendenza chimica, cliniche per veterani, scuole Montessori e rifugi per senzatetto. La notevole varietà di impostazioni dimostra che il sonno yogico può beneficiare tutti in modo diverso.

Praticare Yoga Nidra, anche solo per un breve periodo, è una forma di auto-cura. Se fatto correttamente, resetta il sistema nervoso permettendo di sperimentare un profondo rilassamento. Yoga Nidra richiede pazienza, tuttavia, e più frequentemente viene praticato, maggiori saranno i benefici.

 

Disclaimer

Come ogni tipo di esercizio, lo yoga non è privo di rischi. La pratica dello yoga deve essere fatta con attenzione e rispetto per evitare lesioni.

Se soffri di qualche condizione medica o non sei sicuro di quale tipo di yoga o di esercizio sia più adatto a te e alle tue condizioni, ti consigliamo di consultare un professionista medico o il tuo medico.

 

Risorse di Anahana Yoga Nidra

WIKI YOGA NIDRA

Yoga Nidra

Yoga Nidra Script

Domande frequenti sullo Yoga Nidra

Yoga Nidra per dormire

Benefici dello Yoga Nidra

 

BLOG DI YOGA NIDRA

Cos'è lo Yoga Nidra

Yoga Nidra per principianti

Sonno Yoga Nidra

Benefici dello Yoga Nidra

 

Riferimenti

 

Hatha Yoga

L'Hatha Yoga consiste in una combinazione di respirazione e movimento. Si riferisce anche alle posture fisiche insegnate in qualsiasi tipo di stile...

Read More

Yin Yoga

Lo yin yoga è un esercizio fatto a un ritmo lento, con una gamma di pose diverse. La differenza principale è che queste posizioni sono tenute più a...

Read More

Vinyasa Yoga

Il termine vinyasa deriva dal termine sanscrito Nyasa, che significa mettere, e il prefisso vi, che significa in modo speciale. È uno stile moderno...

Read More