5 lettura minuti

Cos'è il narcisismo

Che cos'è il narcisismo? In un linguaggio informale, potremmo definire una persona "narcisista" quando mostra un senso gonfiato di autostima, un bisogno di ammirazione e una mancanza di empatia per gli altri.

Il narcisismo definito

cos'è il narcisismo

Possono anche sembrare privi di emozioni e avere un senso del diritto. Le persone che presentano tratti narcisistici possono avere difficoltà a stringere relazioni strette a causa della loro mancanza di empatia e dei loro problemi comportamentali.

Come diagnosi di salute mentale, il Disturbo Narcisistico di Personalità (NPD) è una condizione che colpisce circa l'1% della popolazione generale. Prende il nome dal personaggio mitologico greco Narciso, che si innamorò del suo riflesso. È più comune negli uomini che nelle donne e spesso esordisce nell'adolescenza o nella giovane età adulta. Il disturbo viene talvolta definito anche "ego-sintonico". Il trattamento principale dell'NPD è la terapia del dialogo.

L'NPD si distingue dal narcisismo sano, che non è un disturbo mentale. Il narcisismo sano è una parte necessaria di una personalità equilibrata. Aiuta le persone ad essere sicure di sé e assertive. Un narcisismo eccessivo o insufficiente può essere dannoso.

Le persone con NPD possono sembrare avere un'alta autostima, ma spesso è fragile e può essere rapidamente distrutta da critiche o fallimenti. Quando non ricevono le attenzioni che desiderano, possono diventare depresse o arrabbiate.

Storia del narcisismo

Come suggerisce il nome, il narcisismo ha origine dal personaggio mitologico greco Narciso. Nella storia, Narciso era un giovane bellissimo che si innamorò del proprio riflesso. Era così affascinato da ciò che vedeva che deperì e morì. Il termine "narcisismo" deriva dalla parola greca "narkissos", che significa "amore per se stessi".

Lo psichiatra tedesco Heinz Kohut ha fatto la prima descrizione formale del disturbo narcisistico di personalità nel 1971. Kohut ha descritto il narcisismo come un disturbo dello sviluppo che deriva dalla mancanza di un adeguato rispecchiamento da parte dei genitori durante l'infanzia. Il rispecchiamento è il processo attraverso il quale i genitori riflettono ai figli il senso di autostima e di accettazione. Senza questa forma cruciale di convalida, i bambini possono sviluppare un senso di inferiorità e insicurezza. Kohut riteneva che il disturbo narcisistico di personalità potesse essere curato attraverso il "transfert dell'oggetto-sé", in cui il paziente trasferisce il bisogno di rispecchiamento dalle persone reali al terapeuta.

Dalla descrizione iniziale di Kohut, sono state formulate molte altre teorie sulle cause del disturbo narcisistico di personalità. Alcuni ricercatori ritengono che sia causato da un trauma infantile o da una mancanza di genitori adeguati. Altri ritengono che sia dovuto a fattori genetici o a una sovrabbondanza di alcune sostanze chimiche del cervello. Nonostante queste diverse teorie, la maggior parte degli esperti concorda sul fatto che il disturbo narcisistico di personalità deriva da una combinazione di fattori genetici, ambientali e psicologici.

 

Diagnosi di disturbo narcisistico di personalità (NPD)

diagnosticare il narcisismo

Il Disturbo Narcisistico di Personalità (NPD) è un disturbo mentale diagnosticato quando una persona mostra tratti narcisistici. Il disturbo narcisistico di personalità è una condizione grave che può causare molti problemi nella vita di una persona. Se pensate che voi o qualcuno che conoscete possa soffrire di NPD, è fondamentale cercare un aiuto professionale. I narcisisti sono spesso difficili da trattare perché potrebbero non credere di avere un problema. A volte le persone con NPD cercano una terapia solo quando il loro comportamento narcisistico ha causato problemi nella loro vita personale o professionale.

Non esiste un'unica causa di NPD. Si pensa che derivi da fattori genetici, ambientali e psicologici. I bambini cresciuti da genitori narcisisti possono avere maggiori probabilità di sviluppare l'NPD. Inoltre, le persone che hanno subito traumi o abusi durante l'infanzia possono essere più predisposte a sviluppare il disturbo.

Sebbene tutti noi abbiamo alcuni tratti narcisistici, le persone con NPD li portano all'estremo. Alcune caratteristiche narcisistiche comuni includono:

  • Avere un senso esagerato di auto-importanza
  • Bisogno di eccessiva ammirazione
  • Senso del diritto
  • Essere eccessivamente preoccupati del proprio aspetto
  • Preoccupazione per il successo e il potere
  • Mancanza di empatia
  • Essere insensibili alle esigenze degli altri
  • Sfruttamento
  • Essere arroganti e presuntuosi

Secondo il DSM-5, il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, quinta edizione, il disturbo narcisistico di personalità è caratterizzato dai seguenti sintomi:

  • Un senso di autostima gonfiato
  • Bisogno di ammirazione e di rinforzi positivi da parte degli altri.
  • Mancanza di empatia per gli altri
  • Il senso del diritto
  • Comportamento manipolativo
  • Gelosia
  • Mancanza di capacità di gestire le critiche o le battute d'arresto.
  • Preoccupazione per il successo o il potere

Il narcisismo è un disturbo a spettro, il che significa che esistono diversi livelli di gravità. Le persone affette da NPD si collocano all'estremità superiore dello spettro e manifestano il cosiddetto "narcisismo patologico". Ciò significa che i loro tratti narcisistici sono così estremi da causare problemi nella loro vita personale e professionale. I narcisisti patologici possono avere un senso di autostima gonfiato, un desiderio di ammirazione costante e una mancanza di empatia. Possono anche apparire arroganti e difficili da costruire relazioni professionali o personali.

 

Cause del disturbo narcisistico di personalità

Quali sono le cause del narcisismo

I fattori ambientali che possono contribuire allo sviluppo del disturbo narcisistico di personalità includono:

  • Avere genitori o caregiver narcisisti
  • Essere esposti a molte critiche o all'indifferenza dei genitori o di chi si prende cura di loro.
  • Crescere in un ambiente familiare molto competitivo o iperprotettivo
  • avere pochi amici intimi o relazioni al di fuori della famiglia

I fattori psicologici che possono contribuire allo sviluppo del disturbo narcisistico di personalità includono:

  • Bassa autostima o senso di insicurezza
  • Sensazione di non essere abbastanza bravi o di non essere all'altezza degli altri
  • Avere un grandioso senso di auto-importanza
  • Bisogno costante di ammirazione e di lodi da parte degli altri
  • Sentirsi in diritto di ricevere un trattamento speciale o privilegi
  • Sfruttamento interpersonale, ovvero approfittare degli altri per raggiungere i propri obiettivi.
  • Mancanza di empatia per i bisogni e i sentimenti degli altri
  • Essere invidiosi degli altri o credere che gli altri siano invidiosi di voi
  • Comportamento arrogante o altezzoso

 

La "Triade Oscura

Il disturbo narcisistico di personalità è spesso in comorbilità con altri disturbi mentali. La "triade oscura" dei disturbi di personalità comprende narcisismo, machiavellismo e psicopatia. Le persone con NPD possono mostrare sintomi di machiavellismo, caratterizzati da una personalità manipolatrice e priva di emozioni. Possono anche mostrare segni di psicopatia, caratterizzata da mancanza di empatia e comportamento impulsivo.

Salute mentale e disturbo narcisistico di personalità

La salute mentale delle persone con NPD può essere difficile da mantenere. Poiché i narcisisti spesso mancano di empatia, potrebbero non essere in grado di comprendere o immedesimarsi nel dolore che le loro parole o azioni possono causare agli altri. Inoltre, possono non assumersi la responsabilità del loro comportamento e dare invece la colpa agli altri per qualsiasi problema. Questo può portare a molti altri problemi di salute mentale, come ansia, depressione e abuso di sostanze.

Se voi o qualcuno che conoscete soffre di NPD, è essenziale cercare un aiuto terapeutico. Sono disponibili molte opzioni terapeutiche, come la terapia, i farmaci e i gruppi di sostegno. Con il trattamento le persone affette da NPD possono imparare a gestire i propri sintomi e a vivere più felici.

Domande frequenti sul narcisismo

domande sul narcisismo

Quali sono i principali segnali di un narcisista?

I principali segnali di un narcisista sono:

  • Un senso esagerato di autostima
  • Bisogno di costante ammirazione e convalida
  • Senso del diritto
  • Preoccupazione per il successo e il potere
  • Mancanza di empatia
  • Essere insensibili alle esigenze degli altri
  • Sfruttamento
  • Essere arroganti e presuntuosi
  • Senso del diritto
  • Essere difficile da lavorare.

Un narcisista può essere una brava persona?

Il narcisista può essere una brava persona; tuttavia, poiché tende a essere egocentrico e a mancare di empatia, può essere difficile lavorare con lui o stargli accanto. Inoltre, il loro bisogno di ammirazione e convalida può spesso portarli ad approfittare degli altri. Sebbene i narcisisti possano essere brave persone, hanno bisogno di imparare a costruire relazioni sane e a condurre una buona vita.

Quali sono i diversi tipi di narcisismo?

Esistono diversi tipi di narcisismo, ma quello più comune è il narcisismo grandioso. I narcisisti grandiosi hanno un senso esagerato di autostima e hanno bisogno di costante ammirazione e convalida. Possono anche essere sfruttatori, autorizzati e difficili da gestire. Altri tipi di narcisismo sono:

  • Narcisismo vulnerabile
  • Narcisismo nascosto
  • Narcisismo maligno

Quali sono le cause del disturbo narcisistico di personalità?

Non esiste un'unica causa del Disturbo Narcisistico di Personalità. Si pensa che derivi da una combinazione di fattori genetici e ambientali. I bambini cresciuti da genitori narcisisti possono avere maggiori probabilità di sviluppare l'NPD. Inoltre, le persone che hanno subito traumi o abusi durante l'infanzia possono essere più predisposte a sviluppare il disturbo.

Il narcisismo è una malattia mentale?

Sebbene non tutte le forme di narcisismo siano patologiche, il narcisismo estremo può essere una malattia mentale. Il disturbo narcisistico di personalità è un disturbo a spettro che va da lieve a grave. Le persone con NPD che si collocano all'estremo dello spettro mostrano il cosiddetto "narcisismo patologico". Ciò significa che i loro tratti narcisistici sono così gravi da causare problemi nella loro vita personale e professionale.

I narcisisti hanno sentimenti?

I narcisisti provano sentimenti, ma le loro emozioni sono spesso superficiali e di breve durata. Possono provare il cosiddetto "rifornimento narcisistico", ovvero una scarica di emozioni positive che traggono dall'ammirazione, dall'attenzione o dal successo. Tuttavia, spesso mancano di empatia e profondità di sentimenti, il che rende difficile per loro comprendere o interessarsi alle emozioni degli altri in modo onesto.

RISORSE PER LA SALUTE MENTALE DI ANAHANA

WIKI SULLA SALUTE MENTALE

Gestione dello stress

Attività di gestione dello stress

Gestione dello stress per gli adolescenti

Stress sul posto di lavoro

Stress e pressione

BLOG SULLA SALUTE MENTALE

Come rilassare la mente

Sfogo da stress

Regali antistress

Nebbia cerebrale

Che cos'è la sciatica

Che cos'è la sciatica

La sciatica si manifesta quando il nervo sciatico, il nervo singolo più lungo e più largo del corpo, viene irritato o compresso. Il nervo schiacciato...

Continue Reading
Che cos'è l'artrite reumatoide

Che cos'è l'artrite reumatoide

Tutto ciò che si vuole sapere sull'artrite reumatoide, una diffusa malattia infiammatoria autoimmune.

Continue Reading
Cos'è la fascite plantare

Cos'è la fascite plantare

La fascite plantare è una condizione che si verifica quando la spessa fascia di tessuto sulla parte inferiore del piede, chiamata fascia plantare, si...

Continue Reading