7

Ansia ad alto funzionamento

Ultimo aggiornamento: agosto 13, 2023

Featured Image

Table of Contents

Il peso fisico e mentale dello stress e dell'ansia può influire sul funzionamento quotidiano di un individuo. L'ansia ad alto funzionamento può assumere varie forme e manifestarsi in modo unico da una persona all'altra.

L'ansia può mascherarsi attraverso alcuni atteggiamenti, abitudini o comportamenti, rendendo difficile riconoscere l'ansia ad alto funzionamento. L'aspetto esteriore o il comportamento di una persona possono sembrare ordinari, ma potrebbero essere presenti sintomi che rendono incredibilmente impegnative le attività quotidiane, come il completamento di compiti lavorativi.

 

Cos'è l'ansia da alto funzionamento

Cos'è l'ansia ad alto funzionamentoL'ansia ad alto funzionamento si manifesta quando una persona sperimenta l'ansia ma riesce comunque a gestire le esigenze della vita quotidiana a casa e al lavoro. Può influire sulla qualità della vita di una persona e deve essere trattata per aiutarla ad affrontare le sfide e i fattori di stress della vita.

L'ansia ad alto funzionamento non è identificata come un disturbo mentale nel DSM-5 (Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali). Quando si parla di ansia ad alto funzionamento, si può essere in grado di svolgere le proprie mansioni, ma si sperimentano alti livelli di ansia che si manifestano con sintomi fisici. Nonostante ciò, si tengono nascosti i propri problemi e si soffre in silenzio.

 

Disturbo d'ansia generalizzato

Il Disturbo d'Ansia Generalizzato (GAD) è un disturbo d'ansia caratterizzato da sentimenti persistenti di preoccupazione che influenzano il funzionamento quotidiano. Il GAD rende difficile rilassarsi e concentrarsi sulle attività. Se si soffre di GAD, si possono avvertire sudorazione, irrequietezza, difficoltà a deglutire e una maggiore urgenza di fare pipì.

 

La differenza tra ansia normale e ansia ad alto funzionamento

L'ansia è un sentimento naturale che, sebbene sgradevole, non dovrebbe causare eccessivo disagio e influenzare il funzionamento quotidiano. Con livelli di ansia normali, le persone possono essere motivate a impegnarsi nei compiti, a concentrarsi e a stare all'erta. L'ansia ad alto funzionamento fa sembrare impegnati e controllati, ma si manifestano alcuni segni fisici di stress e si può avere la sensazione che la mente sia nel caos più totale.

 

Cause dell'ansia ad alto funzionamento

L'ansia ad alto funzionamento può derivare da vari fattori nella vita di un individuo, tra cui fattori genetici e ambientali e tratti di personalità che si sono sviluppati nel tempo. Forse non si è in grado di individuare la causa dell'ansia, ma un terapeuta può aiutare a capire cosa scatena i pensieri ansiosi.

 

Eventi di vita stressanti

Eventi stressanti o negativi possono verificarsi in qualsiasi momento della vita. Si può essere colpiti dall'aver assistito o vissuto eventi traumatici come la morte di una persona cara, la guerra e la violenza, la diagnosi di una grave malattia, il vivere in una zona pericolosa o un disastro naturale. Anche lavori o ambienti di lavoro molto stressanti, come un ospedale o un istituto di correzione, possono scatenare l'ansia ad alto funzionamento. Altri esempi di eventi di vita stressanti sono i problemi finanziari o legali, un infortunio o il licenziamento.

 

Relazioni

Lo stress può iniziare fin da piccoli, quando si vive in una famiglia critica ed esigente. Potreste avere una storia genetica di disturbi d'ansia in famiglia. Anche la rottura di un partner, di un amico o un divorzio contribuiscono all'ansia ad alto funzionamento.

 

Abuso

Potreste aver subito o visto abusi durante l'infanzia o nella vita adulta da parte di un membro della famiglia o del partner, di un collega, di un compagno di classe o di persone online. Può avere ripercussioni a livello emotivo, sociale e sessuale. L'abuso di sostanze, soprattutto di stimolanti come la caffeina, i farmaci per l'ADHD o la cocaina, può aumentare i livelli di ansia.

 

Salute mentale o altri problemi di salute

Anche la salute mentale o la malattia mentale sono un rischio per l'ansia ad alto funzionamento. I problemi di salute sottostanti, come un disturbo della tiroide o del cuore, possono peggiorare i segnali di ansia ad alto funzionamento.

 

Sintomi dell'ansia ad alto funzionamento

Sintomi dell'ansia ad alto funzionamento

L'ansia può variare da sintomi lievi a gravi, con una durata e un'oscurità diverse. I sintomi hanno un aspetto diverso per ogni persona. Alcune persone possono nascondere bene i loro sintomi e apparire tranquille. Altri possono trattenersi dal fare qualcosa e comportarsi da sconfitti. Ci si può sentire spaventati o preoccupati e pensare troppo. I pensieri ossessivi non permettono di rilassarsi. I sintomi dell'ansia possono avere un impatto a lungo termine sulla salute e sulle relazioni.

 

Segni fisici

I sintomi fisici dell'ansia possono inizialmente passare inosservati a voi stessi o agli altri. I segni fisici potrebbero essere confusi con qualcosa di sbagliato dal punto di vista medico, creando ulteriore stress. L'ormone dello stress, il cortisolo, viene rilasciato quando si prova ansia. Quando i livelli di cortisolo sono attivi, l'organismo ne risente in innumerevoli modi. Se non trattati, i sintomi possono portare a gravi problemi di salute mentale e fisica, come depressione, infarto e abuso di droghe. È più difficile nascondersi dietro i segni fisici.

 

Stanchezza

Si può avvertire stanchezza o spossatezza dopo aver sperimentato un elevato livello di stress. Si può anche soffrire di insonnia periodica, con conseguenti mal di testa e tremori.

 

Abitudini nervose

L'assunzione di abitudini nervose può servire ad alleviare l'ansia. Queste abitudini possono includere il mangiarsi le unghie, lo scrocchiare le nocche, il mordicchiare il labbro, lo scuotere la gamba o il fare movimenti ripetitivi per incanalare l'energia nervosa.

 

Tensione muscolare

Anche la tensione muscolare può essere un sintomo di ansia. I segni di tensione muscolare includono lo stringere i pugni, la mascella e altri muscoli. I muscoli possono rimanere in posizione semicontratta per un lungo periodo di tempo, causando la formazione di piccoli grumi o nodi.

 

Segni non fisici

Sebbene l'ansia ad alto funzionamento possa far apparire una persona calma all'esterno, internamente può essere l'esatto contrario. Di solito le persone con ansia ad alto funzionamento pensano troppo a molte situazioni. Un segno non fisico comune di ansia ad alto funzionamento è il non voler mai deludere gli altri e l'essere una persona che piace. Potreste iniziare ad avere difficoltà a dire di no, anche a vostre spese.

Spesso l'incertezza o gli standard elevati portano a periodi di procrastinazione seguiti da periodi di lavoro all'ultimo minuto. Procrastinare è una tecnica di evitamento ad alto funzionamento perché permette all'ansia di essere produttiva in modo inefficiente. Si passa tutto il tempo a fare altre cose invece del compito da portare a termine per evitare di affrontarlo. Questa abitudine aumenta quindi il livello di ansia.

 

Paura di fallire

Siete severi con voi stessi e vi ponete continuamente standard elevati per raggiungere la perfezione. Può essere difficile delegare compiti ad altri. Potreste anche aver bisogno di aiuto per completare i compiti in modo indipendente, perché avete paura di non raggiungere lo standard di perfezione.

 

Problemi di sonno

Le persone con ansia ad alto funzionamento tendono ad avere difficoltà a svegliarsi o ad addormentarsi. I pensieri potrebbero tenervi svegli di notte e non permettervi di dormire a sufficienza, causando una stanchezza eccessiva durante il giorno.

 

Preoccupazione eccessiva

L'ansia eccessiva dura per giorni e si protrae per almeno sei mesi. I pensieri possono diventare cupi o tristi, facendovi sentire depressi o inadeguati. La mente non smette mai di pensare a ciò che potrebbe andare storto.

 

Opzioni di trattamento

Prescrizioni Farmaci

È possibile rivolgersi a psichiatri, infermieri, medici di base o a un medico per discutere le opzioni di trattamento dei disturbi d'ansia e il dosaggio per controllare i sintomi. Prima di prescrivere qualsiasi farmaco, il medico deve sottoporre il paziente a un approfondito processo di diagnosi del disturbo d'ansia.

Questi farmaci possono aumentare la calma regolando le sostanze chimiche nel cervello:

  • Antidepressivi come gli inibitori della ricaptazione della serotonina (SSRI), gli antidepressivi triciclici e gli inibitori della ricaptazione della serotonina-norepinefrina (SNRI)

  • Beta-bloccanti, buspirone, un ansiolitico, e benzodiazepine per alleviare l'ansia a breve termine.

 

Terapia cognitivo-comportamentale

La terapia cognitivo-comportamentale (CBT) è una forma di terapia orale che può aiutare a ridurre i pensieri ansiosi affrontando le situazioni che scatenano l'ansia ad alto funzionamento. Un terapeuta o un consulente può anche aiutare a comprendere i propri sintomi e insegnare tecniche, come la meditazione e il rilassamento muscolare, che aiutano a gestire i sintomi dell'ansia. La terapia cognitivo-comportamentale è la terapia più comunemente utilizzata per trattare l'ansia ad alto funzionamento e comprendere meglio il comportamento.

 

Domande frequenti

Esistono altre forme di ansia?

I disturbi di panico consistono in attacchi di panico e in improvvise crisi di terrore senza preavviso. Causa mancanza di respiro, dolore al petto, vertigini e palpitazioni che sembrano un attacco cardiaco imminente.

Il disturbo d'ansia sociale si manifesta di solito in contesti sociali e si manifesta quando si affrontano discussioni o conversazioni. Si inizia a preoccuparsi eccessivamente e a pensare troppo a ciò che si sta per dire, discutendo se ci si può umiliare.

Il disturbo post-traumatico da stress (PTSD) si manifesta con vari sintomi, come incubi, flashback, calo dell'umore, ansia ed evitamento, in seguito all'esposizione a un evento traumatico come un abuso, una violenza o una malattia. Una persona può cercare un trattamento come la terapia cognitivo-comportamentale o i trattamenti farmacologici.

Il disturbo ossessivo-compulsivo (DOC) si manifesta con pensieri ossessivi e intrusivi. Inoltre, compie rituali estesi che hanno lo scopo di ridurre il disturbo d'ansia. In passato era classificato come disturbo d'ansia.

 

Quali sono gli altri consigli per affrontare l'ansia ad alto funzionamento?

Fate regolarmente esercizio fisico per rimanere in salute e sentirvi pieni di energia durante la giornata. Fare stretching e muovere il corpo permette anche di staccare la spina da ciò che è causa di stress e di migliorare la salute mentale.

Una corretta igiene del sonno e un programma di sonno costante sono utili per affrontare i sintomi del disturbo d'ansia ad alto funzionamento. Esistono diversi modi per combattere l'insonnia e la privazione del sonno, tra cui:

  • Fare la doccia o leggere un libro per calmare la mente e il corpo.
  • Stabilire un orario corretto per andare a letto e assicurarsi di dormire otto ore o più.

Anche il rilassamento e la meditazione programmati possono ridurre i livelli di stress. Considerate i pro e i contro quando discutete le scelte con un amico, un mentore, un professionista della salute mentale o un consulente.

Quando vi stressate per un compito o un'attività, valutate i vantaggi, come ad esempio eliminarlo dalla lista delle cose da fare, e gli svantaggi di abbandonarlo e correre a completarlo in un secondo momento. Fissare obiettivi realistici vi aiuterà a sentirvi più rilassati e a completare meglio i compiti. Tenete conto del carico di lavoro e delle scadenze.

 

Risorse per la salute mentale di Anahana

Wiki

Positività

Resilienza

Gratitudine

Illuminazione a gas

Sindrome dell'impostore

Salute mentale

Isolamento sociale

Lavoro ombra

Sincronicità

Confini

Emozioni

Burnout

Compassione

Psicologia positiva

Approccio Evitazione Conflitto

Ansia

Ansia ad alto funzionamento

Benessere

Motivazione

Riposo e digestione

 

Blog

Nebbia cerebrale

Che cos'è il narcisismo

Disturbo affettivo stagionale

Disintossicazione digitale

Terapia cognitivo-comportamentale

Che cos'è il lavoro ombra

Stigma della salute mentale

Come smettere di preoccuparsi

Come smettere di procrastinare

Come smettere di pensare troppo

 

Riferimenti

https://www.forbes.com/health/mind/what-is-high-functioning-anxiety/

https://www.verywellmind.com/what-is-high-functioning-anxiety-4140198

https://healthmatters.nyp.org/what-is-high-functioning-anxiety/

https://www.bannerhealth.com/healthcareblog/teach-me/signs-you-have-high-functioning-anxiety-and-what-to-do-about-it

https://www.medicalnewstoday.com/articles/high-functioning-anxiety

https://www.choosingtherapy.com/high-functioning-anxiety/

https://www.rosehillcenter.org/mental-health-blog/signs-you-have-high-functioning-anxiety/

I contenuti di questo articolo sono forniti solo a scopo informativo e non intendono sostituire una consulenza medica, una diagnosi o un trattamento professionale. Si raccomanda sempre di consultare un operatore sanitario qualificato prima di effettuare qualsiasi cambiamento relativo alla salute o in caso di domande o dubbi sulla propria salute. Anahana non è responsabile di eventuali errori, omissioni o conseguenze derivanti dall'uso delle informazioni fornite.

Riposo e digestione

10 lecture des minutes

Riposo e digestione

Riposare e digerire è come premere un pulsante di reset e darci il permesso di respirare e stare in pace. Quindi, la prossima volta che vi sentite...

Maturità emotiva

9 lecture des minutes

Maturità emotiva

La maturità emotiva è fondamentale per la crescita personale, la resilienza e l'empatia. Comprende la comprensione e la regolazione delle emozioni,...

Positività

10 lecture des minutes

Positività

La positività si riferisce alla qualità o allo stato di essere positivi, ottimisti o costruttivi. Si tratta di avere un atteggiamento fiducioso e di...

Psicologia positiva

11 lecture des minutes

Psicologia positiva

La psicologia positiva è un'area della psicologia che studia e si concentra sulla personalità e sui tratti e comportamenti psicologici delle persone,...

Motivazione

14 lecture des minutes

Motivazione

Scoprite di più sulla motivazione: come le persone diventano e rimangono motivate, i tipi di ispirazione e i modi per sviluppare e migliorare...

Benessere

13 lecture des minutes

Benessere

Il benessere è un concetto multidimensionale che comprende una moltitudine di fattori interconnessi. È ampiamente riconosciuto come lo stato ottimale...