6 lettura minuti

Meditazione per bambini

I giovani d'oggi sperimentano sia l'ansia che lo stress. Molto più di quanto dovrebbero. Secondo una recente statistica rilasciata dall'American Academy of Pediatrics,

Come il 30 per cento dei bambini e dei giovani adulti sperimenteranno un disturbo d'ansia nel corso della loro vita.

Compete ai genitori e agli altri caregiver introdurre i nostri figli alle buone abitudini di riduzione dello stress e introdurre i bambini alle attività di mindfulness che li assistono nella crescita personale, sostengono la salute mentale, sviluppano l'autocontrollo e l'autostima e riducono l'ansia.

Uno dei modi migliori per farlo è la meditazione. Ci immergeremo in tutto quello che c'è da sapere sulla meditazione per i bambini, compreso come si presenta la pratica, come insegnarla e perché funziona. Anche se insegnare ai bambini le pratiche di mindfulness potrebbe sembrare una sfida per un genitore o un insegnante che cerca di migliorare il benessere dei propri figli, una volta capito cosa sono le pratiche di mindfulness e meditazione, diventerà molto più gestibile.

 

Panoramica: Meditazione per bambini

allenatore e bambini che fanno meditazione per i bambini nel parco

In un certo senso, non c'è da meravigliarsi che i bambini sviluppino presto disturbi da stress. Viviamo in un mondo pieno di sensi. Le minacce reali sono presenti e l'ignoto può essere spaventoso. I bambini moderni soffrono di disturbi di concentrazione e mancanza di attenzione durante gli studi, in classe o anche nel gioco.

Si è tentati di pensare di poter proteggere i propri figli da ogni paura e stress per tutta la loro vita; la risposta migliore è spiegare come gestire i momenti difficili. La meditazione per bambini può aiutarli a farlo.

Costruire una solida pratica di meditazione in giovane età è una buona intenzione per i tuoi figli e per te stesso come genitore e tutor.

Che si tratti di esercizi di respirazione profonda, meditazioni guidate, storie del sonno, yoga o qualsiasi altro intervento basato sulla mindfulness, non c'è dubbio che i bambini di tutte le età beneficeranno dell'allenamento alla mindfulness fin dalla prima infanzia.

Le diagnosi di disturbi legati all'ansia e al comportamento nei bambini sono aumentate bruscamente.

 

Ora, definiamo cos'è la meditazione?

Che sia per bambini o adulti, la meditazione è una pratica che può portare grande gioia e conforto alla tua vita. Anche se può essere difficile da definire in una frase, possiamo essenzialmente dire che la meditazione è una pratica mente-corpo che allena la tua consapevolezza e concentrazione.

Ci sono molti benefici della meditazione. Per esempio, può aiutare a migliorare la capacità di attenzione, a calmare i nervi scossi, a ridurre lo stress, ad aiutare a rilassarsi e a promuovere la felicità. Tutti questi benefici sono disponibili sia per i bambini che per gli adulti.

 

I bambini possono meditare?

Sì! Anche se la meditazione di un bambino non avrà lo stesso aspetto di quella di un adulto, il fondamento di base della pratica rimane. I bambini, per esempio, possono beneficiare maggiormente delle immagini guidate. La durata delle loro sedute potrebbe essere più breve. E, naturalmente, è fondamentale soddisfare le meditazioni per il bambino. Alcuni, per esempio, non se la caveranno bene con meditazioni sedute più lunghe di qualche minuto. Tuttavia, faranno abbastanza bene con le meditazioni all'aperto, il disegno consapevole, le storie del sonno raccontate con una voce rilassante, o anche l'ascolto di registrazioni audio come meditazioni guidate.

La meditazione dei mantra può accendere la curiosità nei bambini delle fasce d'età più grandi in quanto richiedono

Più concentrazione e pazienza, ma può essere una grande opzione se i vostri figli sono pronti a immergersi più a fondo in

 

Perché la meditazione è importante per i bambini?

Fino al 30% dei giovani svilupperà disturbi d'ansia.

- L'Accademia Americana di Pediatria

I bambini non sono immuni agli stress della vita. Le diagnosi di disturbi legati all'ansia e al comportamento nei bambini sono aumentate notevolmente negli ultimi anni. Questi includono il disturbo da deficit di attenzione (ADD), il disturbo da deficit di attenzione/iperattività (ADHD) e il disturbo ossessivo-compulsivo. In primo luogo, questo ci dice alcune cose come la nostra comprensione di come i disturbi del comportamento si manifestano nei bambini cresce. In secondo luogo, i tassi di diagnosi aumentano man mano che i bambini vengono testati e diagnosticati con questi disturbi. In altre parole, i bambini di oggi non sono necessariamente più stressati dei bambini del passato. Tuttavia, questo ci dice anche che i bambini sono più colpiti dall'ansia e dai fattori di stress di quanto si pensasse in precedenza. Come genitori, dobbiamo essere vigili nell'aiutare i nostri figli ad affrontare i fattori di stress della vita e introdurre l'auto-cura nelle loro vite fin dalla giovane età.

 

La meditazione aiuterà lo stress nei bambini?

Sì. Fortunatamente, la meditazione funziona per calmare i sintomi legati ai disturbi problematici. Le meditazioni dei bambini hanno gli stessi effetti delle pratiche degli adulti. Anche una breve e facile meditazione per principianti può avere effetti positivi sorprendenti. Un recente studio di The Journal of Positive Psychology ha scoperto che solo 15 minuti di meditazione hanno risultati positivi simili a quelli di un'intera giornata di vacanza.

 

Tipi di meditazione per bambini

  • Meditazione guidata per bambini: meditazione guidata dal vivo o registrata dove l'istruttore recita le istruzioni per la sessione di meditazione.

  • Meditazione per dormire: Queste meditazioni sono più morbide e calmanti. Spesso caratterizzate da una meditazione con musica, calmano la mente e preparano il corpo al sonno.

  • Mindfulness Meditation: Meditazione e mindfulness vanno semplicemente insieme. La meditazione mindfulness significa essere mindful (prestare piena attenzione) al momento presente invece di concentrarsi sul passato o sul futuro.

 

I benefici della meditazione per i bambini

 

Con la meditazione, i bambini possono imparare:

1. Come respirare correttamente.

Molte persone imparano a respirare impropriamente (non profondamente) quando sono bambini. La meditazione può aiutare a insegnare abitudini di respirazione migliori. Un respiro profondo aiuta a concentrarsi e a rilassarsi, cosa di cui gli adolescenti, i bambini e anche i giovani adulti potrebbero non essere consapevoli ed esprimere a modo loro.

 

2. Come gestire lo stress e l'ansia.

La meditazione aiuta a rifocalizzare la mente e a calmare i pensieri frenetici e le emozioni stridenti e stressanti.

 

3. Migliore messa a fuoco

.

La meditazione di consapevolezza, in particolare, può essere utile per migliorare la concentrazione. Questo perché ci vuole molta attenzione e consapevolezza per rimanere presenti.

 

4. Come calmare e regolare le emozioni difficili.

Spesso, i bambini si agitano con forti emozioni e non hanno idea di come scendere di nuovo. La meditazione aiuta a centrare la mente e fornisce un "cuscino" calmante per le emozioni difficili. Se al tuo bambino piace la musica, considera di scaricare qualche meditazione che includa musica per bambini. La registrazione audio può essere riprodotta prima di andare a letto o al mattino mentre si preparano a iniziare la giornata.

 

5. Come dormire meglio

.

Se state cercando di usare la meditazione per la nanna dei bambini, questa è un'idea eccellente. La meditazione per la nanna dei bambini può aiutare ad alleviare alcuni dei problemi che sperimentano durante il riposo. Molti bambini si sentono troppo ansiosi, spaventati o pieni di energia per prepararsi adeguatamente al sonno notturno. La meditazione prima di andare a letto è il rimedio perfetto per una mente che vaga.

 

È più facile di quanto pensi insegnare ai bambini la meditazione guidata

Non c'è un modo sbagliato per insegnare a tuo figlio a meditare. Ma ecco alcuni consigli:

1. Iniziare in piccolo. Anche una meditazione di cinque o 10 minuti è meglio di nessuna meditazione. Prima dell'inizio della giornata scolastica, siediti in uno spazio tranquillo (puoi anche farlo in macchina mentre li accompagni a scuola) e dedica del tempo alla pratica meditativa.

2. Prova la meditazione in famiglia. Meditare può essere un'esperienza meravigliosa per tutti i membri della famiglia, compresi i bambini. È un bel modo per connettersi con il tuo bambino e costruire più fiducia e intimità.

Se non hai mai meditato prima, mettiti in contatto con un istruttore per una rapida sessione iniziale.

3. Non preoccuparti dei dettagli. È naturale se qualcuno ridacchia, si muove, o si distrae e si agita nel corpo e nella mente. Questa pratica riguarda prima di tutto il mostrarsi. Potrebbero anche addormentarsi.

 

Meditazione per bambini: Domande frequenti

A che età si dovrebbe iniziare a meditare?

Puoi iniziare la meditazione mindfulness o brevi sessioni informali di meditazione con i tuoi figli in qualsiasi momento. In generale, le meditazioni sedute funzionano meglio dai sei anni in su.

 

Come fate a meditare in famiglia?

Ecco una rapida meditazione familiare: Trovate un posto tranquillo. Sedetevi sul pavimento e mettetevi in una posizione comoda e attenta. Raddrizzate la schiena e chiudete delicatamente gli occhi. Impostate un timer per due o cinque minuti. Concentratevi sul fare respiri profondi: Dentro ... e fuori ... dentro ... e fuori ... dentro ... e fuori ... fino a quando il timer scade. Gli esercizi di respirazione sono il modo migliore per introdurre i bambini alla meditazione - dà loro un punto di attenzione e concentrazione.

 

La meditazione aiuta con la scuola?

Sì. È stato dimostrato che la meditazione aiuta i bambini a concentrarsi meglio e ad essere meno distratti. Aiuta l'attenzione durante le lezioni e lo studio. La meditazione può anche migliorare la memoria e fornire un supporto mentale e fisico mentre i bambini imparano. Puoi anche insegnare ai tuoi figli a meditare durante la pausa pranzo o prima di esami e test in un ambiente scolastico.

 

I bambini possono meditare?

Anche se probabilmente non sarete in grado di far sedere il vostro bambino per una meditazione completa, potete lavorare insieme su un po' di mindfulness. Provate a concentrarvi su un oggetto (come una palla) per 30 secondi. Guardatela con il vostro bambino e descrivete tutto ciò che la riguarda (colore, forma, dimensione, consistenza, odore...). Questa è una grande meditazione di consapevolezza per i bambini.


Quali strumenti, app e altre pratiche possono beneficiare i bambini?

La meditazione non è mai l'unico Santo Graal per aiutare i bambini a navigare i fattori di stress di questo mondo - c'è un'intera gamma di modi per essere più attenti e rilassarsi. Lo yoga, il disegno, il canto, la ceramica e l'esposizione alla natura (si pensi al bagno nella foresta o al nuoto) sono strumenti fantastici per sostenere il percorso di sviluppo dei bambini.

Quando si tratta di app, esplora le app di meditazione come Headspace, che offre un'intera libreria di programmi di mindfulness guidati e meditazioni, con illustrazioni divertenti che i bambini potrebbero trovare coinvolgenti.

 

Risorse di meditazioneANAHANA

 

Wikis di meditazione

Meditazione Chakra

Tecniche di meditazione

Meditazione Body Scan

Meditazione guidata per l'ansia

Meditazione per bambini

Meditazione mattutina

 

Riferimenti

Fino al 30% dei giovani svilupperà disturbi d'ansia

Ansia e depressione nei bambini: Scopri i fatti | CDC

Impatto di 15 minuti di meditazione rispetto a un giorno di vacanza 

Meditazione per bambini

 

donna che pratica la meditazione camminata

4 lecture des minutes

Meditazione camminata

Di origine buddista, la meditazione camminata, o Kinhin, è una tecnica di meditazione che prevede di camminare mentre si medita. Sebbene questa...

Continue Reading
donna che impara a meditare

4 lecture des minutes

Come meditare

Come meditare? Questa è una delle prime domande che gli studenti cercano su Google o chiedono a un insegnante di meditazione quando pensano di...

Continue Reading
introdurre la meditazione di visualizzazione

5 lecture des minutes

Meditazione di visualizzazione

Le meditazioni di visualizzazione utilizzano l'immaginazione per immaginare il risultato di qualcosa prima che accada. Può trattarsi di un compito...

Continue Reading